facebook twitter rss

Bombonera e palestra ‘Temperini’:
sottoscritte le convenzioni
di gestione, ecco i dettagli

MONTEGRANARO - Il vicesindaco Ubaldi: "Con la convenzioni sottoscritte viene raggiunto un duplice obiettivo: da un lato razionalizzare al meglio la spesa per le utenze evitando aumenti per 5 anni; dall'altro il conseguimento di un risparmio nel canone annuale"
Print Friendly, PDF & Email


“Dopo la sottoscrizione di qualche mese fa della convenzione con il Circolo Tennis per il rinnovo della gestione per 7 anni dei campi da tennis siti a Villa Luciani, insieme alla casa colonica sede del circolo, con l’impegno della sistemazione del terreno in sintetico di uno dei 3 campi già realizzata prima di Natale (oltre alla sistemazione definitiva che avverrà entro l’estate del nuovo campo con l’illuminazione ed il sintetico), sono state firmate nei giorni scorsi altre due convenzioni riguardanti gli impianti sportivi”. E’ l’annuncio del comune di Montegranaro che entra nello specifico delle novità per la Bombonera e la palestra ‘Temperini’.

Il Palazzetto dello Sport, da tutti conosciuto come la Bombonera, e le altre palestre comunali, compresa la nuova situata all’interno del parco attrezzato Temperini, saranno gestite dall’Esasport. Per quanto concerne la Bombonera e la Palestra San Liborio, il compenso annuo Iva compresa sarà di 79.300 euro, per una durata di 5 anni ed un risparmio di 3.660 euro annui rispetto alla somma precedente di 82.960 euro. Il costo annuo, oltre alle spese per i custodi e all’ordinaria manutenzione, include anche le utenze.
Per la nuova palestra intitolata a Giuseppe Temperini è stata fatta per il momento una convenzione sino al 30 giugno 2020 per complessivi 6.000 euro, in quanto non si ha ancora un dato storico per quanto riguarda i consumi; entro l’autunno si procederà con un bando per una durata pluriennale della convenzione, in cui la somma indicata sarà comprensiva anche delle utenze”.
Piena soddisfazione è stata espressa dal vicesindaco con delega allo Sport Endrio Ubaldi. “In questi anni l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ediana Mancini ha fatto importanti investimenti per l’impiantistica sportiva, sia per quanto concerne la nuova palestra, sia per la manutenzione degli impianti esistenti, che necessitavano da anni di interventi molto importanti. Anche nei giorni scorsi i nostri operai hanno sistemato i bagni esterni della Bombonera, per consentire di avere le altezze compatibili con le nuove normative”.
Con la convenzioni sottoscritte – rimarca Ubaldi – viene raggiunto un duplice obiettivo: da un lato razionalizzare al meglio la spesa per le utenze evitando aumenti per 5 anni; dall’altro il conseguimento di un risparmio nel canone annuale. Ringrazio il responsabile del Settore Sport Giuseppe Nuciari – conclude il vicesindaco – che ha predisposto con attenzione tutte le gare per l’affidamento delle diverse gestioni. Entro la primavera saranno completate anche le altre gare relative agli impianti sportivi presso il plesso sportivo La Croce ed il bocciodromo, mentre nei prossimi giorni verrà sottoscritta con la Veregrense la convenzione per il rinnovo della gestione del campo sportivo in sintetico”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X