facebook twitter rss

Tricolori Csi, per i Viozzi
una questione di famiglia

CICLOCROSS - Massimo, Giacomo e Cinzia Zacconi, coniugi e figlio: un trio lesto a conquistare, domenica scorsa a Pedaso, il titolo nazionale individuale di categoria nell'ambito delle competizioni allestite dal Centro Sportivo Italiano
Print Friendly, PDF & Email

GROTTAZZOLINA – Massimo e Giacomo Viozzi più Cinzia Zacconi.

Sono padre, madre e figlio, una famiglia al top della bici in forza al team New Mario Pupilli di Grottazzolina, collettivo presieduto da Mario Traini e dal vice Giampiero Conti.

Un trio, quello targato famiglia Viozzi, a trionfare nell’ambito dei campionati nazionali di ciclocross andati in scena domenica scorsa a Pedaso. Il tutto per una conferma ai vertici della disciplina che arriva dopo i recenti successi, maturati l’11 gennaio nel regionale di ciclocross, negli ambiti di gara pertinenti.

Successo, quello tricolore, che matura sulla scia di un 2019 già denso di soddisfazioni. Per Cinzia Zacconi in archivio, nell’anno solare alle spalle, due campionati regionali  Uisp, su strada e nel ciclocross, ed un nazionale di crono individuale Uisp. 

In quota a Massimo invece un secondo posto nazionale Crono Uisp 2019, mentre per Giacomo Viozzi c’è un curriculum giovanile, dai 7 ai 12 anni, maturato tra i Giovanissimi della Federciclimso fino alla scorsa stagione, trascorsa poi nei Giovani amatoriali del Csi.

A completare il quadro familiare gli altri due figli della coppia. Gabriele, secondo all’italiano Uisp svolto a Cannella di Senigallia e primo al marchigiano di Ponzano di Fermo nonché Michele, al momento impegnato a pedalare tra i Giovanissimi.

 

Fotogallery

 

Articolo correlato: 

Gran successo dei Campionati Nazionali Csi di Ciclocross


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X