facebook twitter rss

Ferito alla testa dopo la lite
si rifugia in una roulotte,
indagano i carabinieri

FERMO - L'uomo è stato sorpreso all'interno di una roulotte e trasportato al pronto soccorso per essere medicato. Sull'episodio indagano i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri sono stati chiamati a intervenire ieri mattina a Lido Tre Archi per un uomo trovato all’interno di una roulotte con una profonda ferita alla testa. O meglio, sono stati chiamati perché quell’uomo è stato sorpreso all’interno del mezzo ambulante, insomma qualcuno aveva notato la presenza sospetta all’interno della ‘casa mobile’. E quando sono arrivati per verificare la sussistenza dell’occupazione, vi hanno trovato quell’uomo con una profonda ferita tra la fronte e l’arcata sopraccigliare.

Quell’individuo, ai militari dell’Arma, ha riferito di essere rimasto ferito a seguito di una colluttazione all’esterno di un bar di fermo. Il tutto sarebbe successo venerdì sera con l’uomo ferito a trovare riparo in quella roulotte dove ha passato la notte. Sull’episodio di sangue stanno comunque lavorando i carabinieri. Molti i tasselli da inserire nel puzzle dell’ennesimo fatto di sangue sulla costa fermana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X