facebook twitter rss

“Terrenzi sbaglia su tutta la linea,
amministrazione miope”
Fi al vetriolo contro il sindaco

SANT'ELPIDIO A MARE - Sulla querelle tra il primo cittadino e il capogruppo Fi Greci interviene anche il gruppo comunale degli azzurri: "Facciamo quadrato intorno al nostro consigliere
Print Friendly, PDF & Email


“Stavolta il sindaco ha esagerato. L’astio con cui ha replicato al nostro consigliere Roberto Greci è assolutamente immotivato”. Sul botta e risposta tra il capogruppo FI Roberto Greci e il primo cittadino Alessio Terrenzi, con pomo della discordia gli impianti sportivi della città, interviene anche il gruppo comunale Fi. E lo fa con toni decisi e perentori.

“Per prima cosa ci teniamo a dire che il nostro Roberto Greci nei comunicati stampa, in consiglio comunale, nelle assemblee, negli incontri con le associazioni, con gli imprenditori e i cittadini, è sempre espressione di tutto il gruppo comunale di FI. Tutti gli interventi, le proposte, le mozioni, le interrogazioni sono sempre scelte e decisioni condivise con tutto il gruppo. Certo, non è facile da capire per chi esclude perfino i suoi assessori dalle riunioni di maggioranza. Anche lo stile composto sereno ed educato, oltre ad essere proprio del nostro capogruppo, è un marchio di fabbrica del nostro gruppo comunale. Per tanto facciamo quadrato intorno al nostro rappresentante e doverosamente replichiamo.
Il comunicato stampa in merito alle strutture sportive, è la semplice fotografia in cui versa la città di Sant’Elpidio a Mare. Tant’è che il sindaco non ha potuto smentire, con dati oggettivi, quanto riportato nel comunicato. Affermare che FI Sant’Elpidio a Mare non si informa e non si interessa delle strutture sportive, oltre che a scuole e sicurezza, è semplicemente falso.
Proprio un anno fa, dal bilancio venne fuori un disavanzo di 300 mila euro. Noi avanzammo la proposta di destinare quella somma alla palestra capoluogo, colpita da una importante infiltrazione oltre i danni del terremoto, valutando la possibilità di un intervento o un’eventuale sostituzione con una tensostruttura. L’amministrazione rigettò la nostra proposta, destinando la somma al piazzale antistante la casa di riposo. Che priorità. E’ passato un anno e del piazzale non v’è traccia. Il sindaco dice che le cose le fa. Beh dice e basta. La palestra capoluogo funziona talmente bene che nessun alunno della scuola Bacci ci mette piede: tutti dirottati in palestre private del circondario (le elementari) e nelle strutture di Casette e Cascinare (le medie) con l’aggravio dei costi dell’affitto e del trasporto pubblico.
Vogliamo parlare del Montevidoni? Il sindaco con magnifica opulenza ne aveva concesso l’uso alla squadra di calcio dell’Atletico Porto Sant’Elpidio. Si sono trovati talmente bene che dopo una sola partita se ne sono andati.
Che dire del Mandozzi? Quando sul bilancio di previsione viene riportato il progetto del manto in sintetico e al contempo di continuare a disputarvi la Contesa del Secchio. Alla nostra osservazione che la Contesa difficilmente si potrebbe giocare sul sintetico, il vicesindaco risponde candidamente “… è un bilancio di previsione, poi si deciderà…
Il problema è che Greci, o chi per lui, non partecipa alle commissioni. Falso anche questo: Greci ha sempre partecipato alle commissioni, tranne l’ultima a causa di problemi familiari. Stesso dicasi per le conferenze dei capigruppo. Più volte abbiamo chiesto di spostare l’orario delle commissioni: per chi vive del proprio lavoro, e non di politica, risulta complicato presenziare negli orari in cui le commissioni vengono convocate. Comunque ci teniamo informati: il bilancio di previsione è incentrato solo sull’attività ordinaria, anche a questo giro le strutture sportive resteranno dove sono e soprattutto come sono. Il sindaco se ne faccia una ragione, Roberto Greci e tutto il gruppo comunale di FI fanno semplicemente il loro lavoro: fanno opposizione ad una amministrazione miope e autoreferenziale”.

Impianti sportivi, Greci incalza: “Replica nervosa di Terrenzi: perché non risponde alle mie domande?”

“Lui critica senza informarsi, io invece realizzo” la replica al vetriolo di Terrenzi a Greci

“Impianti sportivi, Sant’Elpidio a Mare fanalino di coda” Greci e Marcozzi (FI) chiedono un incontro al sindaco


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X