facebook twitter rss

Sutor, esami strumentali
negativi per Caverni

SERIE B - Il giocatore della Premiata, caduto a terra durante la partita di domenica scorsa, giocata in casa della Teate Chieti, sta lentamente smaltendo il colpo alla testa
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – La Sutor Premiata comunica le momentanee condizioni fisiche del giocatore gialloblù Michele Caverni (foto) che, a seguito di una caduta ha battuto la testa a terra nei primi minuti del terzo periodo della sfida contro il Teate Basket Chieti, con conseguente abbandono del campo di gioco per essere assistito dallo staff medico sutorino.

Il giocatore al termine della gara è stato accompagnato dal terapista Luca Vesprini all’ospedale di Chieti per i dovuti accertamenti del caso, sottoponendosi inoltre a degli esami strumentali che sono risultati negativi.

Caverni è stato dimesso la sera stessa e durante questi giorni il decorso del trauma sarà monitorato quotidianamente sotto la supervisione del medico sociale Loredano Vesprini e del massofisioterapista Federico Pini in modo da tornare gradualmente a disposizione di coach Marco Ciarpella.

 

Articolo correlato: 

La Sutor inciampa anche sul parquet della Teate Chieti

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X