facebook twitter rss

Frontale all’incrocio dello stadio,
tre persone all’ospedale

SANT'ELPIDIO A MARE - Impatto all'incrocio tra via Tevere e via Isonzo, coinvolti un uomo e due ragazze, trasportati al pronto soccorso, le loro condizioni non sono gravi
Print Friendly, PDF & Email

Violento impatto nella serata di ieri all’incrocio all’altezza dello stadio Montevidoni, a Sant’Elpidio a Mare. Coinvolti due veicoli, una Opel Corsa ed una Fiat Punto, che si sono scontrate frontalmente. Una vettura, proveniente da via Tevere, era in procinto di svoltare sulla sinistra verso via Isonzo, mentre dal versante opposto saliva lungo strada Vecchia Porto l’altra auto. Lo scontro è stato molto violento, ma per fortuna non ci sono feriti gravi.

Due ragazze viaggiavano a bordo della Opel, di cui una minorenne, al volante della Punto un uomo di circa 70 anni, tutti del posto. Nel luogo dell’incidente sono rapidamente intervenuti automedica del 118 ed ambulanze della Croce azzurra, per prestare soccorso alle persone ferite. Malgrado i traumi subiti, erano tutti coscienti e sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo. A riportare la peggio, anche se in condizioni non preoccupanti, l’uomo al volante della Punto. Per le due ragazze lievi traumi. Ad effettuare i rilievi dell’incidente i carabinieri della locale stazione, all’incrocio anche un equipaggio dei vigili del fuoco di Fermo per la messa in sicurezza dei veicoli, a partire dalla Opel alimentata a gpl.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X