facebook twitter rss

“Tappate le buche e sistemate
il lampione”, l’appello da via Foscolo

PORTO SAN GIORGIO - Dal quartiere sud l'appello di alcuni residenti e commercianti per sistemare un lampione e intervenire con la manutenzione su una parte di strada costellata di buche
Print Friendly, PDF & Email

“Tappate le buche sull’asfalto. E sostituite quanto prima il palo dell’illuminazione pubblica”. E’ quanto chiedono alcuni residenti e commercianti di via Foscolo. Nei giorni scorsi, infatti, a seguito del forte vento, il palo dell’illuminazione pubblica all’angolo con via Pirandello, è stato rimosso probabilmente perché danneggiato proprio dal vento. Da quel giorno in strada è restato un ‘troncone’ del palo.

E quel troncone oggi diventa lo spunto per commercianti e residenti per chiedere l’intervento sul palo della luce: “L’illuminazione non è mai troppa. E senza quel lampione una buona parte dell’incrocio resta ‘scoperta’ dalla luce pubblica. A far luce, di notte, solo le insegne delle attività commerciali. Ma certo non basta”. Ma il lampione è anche l’occasione per rivolgere al Comune un’altra richiesta, su una questione che si protrae da tempo: “Perché non sistemano l’asfalto che proprio a ridosso di quel lampione ha una sfilza di buche? Un bene per tutti, per le persone che vi parcheggiano le auto, che così non rischiano danni alle vetture, e anche e soprattutto per l’immagine della via. Le buche sono nella parte comunale, pubblica, della strada”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X