facebook twitter rss

Principio di incendio in una cucina,
due persone accompagnate all’ospedale

FERMO - Sul posto i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, i vigili del fuoco e una pattuglia della polizia di Stato
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco, di rientro dall’intervento a San Michele

Apprensione nella serata odierna, intorno alle 21, a San Michele, per un principio di incendio che ha comportato il ricovero, precauzionale, di due persone, un anziano e una donna, all’ospedale. Verso le 21, si diceva, del fumo si è sprigionato da una cappa in una cucina al piano terra di un’abitazione dove si trovava un anziano. E il fumo è arrivato fino al primo piano dove si trovava una donna.

Immediato l’sos alla centrale operativa del 118 che ha così fatto scattare la macchina dei soccorsi. Sul posto sono arrivati a sirene spiegate i militi della Croce azzurra di Porto San Giorgio, i vigili del fuoco e una pattuglia della polizia di Stato, come da protocollo. Le due persone sono state soccorse dai sanitari. Nulla di grave, fortunatamente, per loro. Ma avendo entrambe respirato del fumo, sono state accompagnate precauzionalmente in ospedale per accertamenti. Sul posto sono invece rimasti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la cappa, e la polizia di Stato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X