facebook twitter rss

Droga, coltelli e una katana:
due uomini denunciati dai carabinieri

MONTE URANO - I carabinieri del Norm e quelli della locale stazione hanno denunciato un italiano e uno straniero. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto illegale di strumenti atti ad offendere
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della stazione di Monte Urano insieme a quelli del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Fermo – sezione radiomobile, nel corso di una specifica attività investigativa hanno proceduto al controllo, nel centro di Monte Urano, di due persone, un italiano e uno straniero di origini ceche.

Da sx il comandante della compagnia dei carabinieri di Fermo, Peluso, e quello del Norm, Dell’Avvocato

“Nel corso della perquisizione sono stati rinvenute e sequestrate cinque dosi di marijuana e due di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare 77 grammi di marijuana e 60 di hascisc oltre a denaro contante pari a 120 euro – spiegano dalla compagnia di Fermo – provento dall’attività di spaccio. Nell’abitazione, oltre allo stupefacente, sono stati trovati e sequestrati una katana, un pugnale artigianale e, nell’autovettura di uno dei due, un bastone in gomma. Entrambi sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Fermo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto illegale di strumenti atti ad offendere!.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X