fbpx
facebook twitter rss

Dispenser automatici di gel igienizzante nelle attività del paese, iniziativa del sindaco Borroni

MONTE RINALDO - “Le precauzioni non sono mai abbastanza. Abbiamo deciso di acquistare a proprie spese dispenser automatici di gel igienizzante da distribuire a tutte le attività economiche aperte così garantire la tutela dei cittadini"
Print Friendly, PDF & Email

 

Le precauzioni non sono mai abbastanza così come l’attenzione per i propri concittadini. A Monte Rinaldo
l’Amministrazione Comunale, dopo la distribuzione delle mascherine a tutta la popolazione, ha deciso di fornire a tutte le attività commerciali ed ai servizi postali aperti in paese dei distributori automatici di gel igienizzante per mani così da prevenire ulteriormente il contagio da Covid-19.

Questa misura di prevenzione si affiancherà a quanto già messo in atto dai titolari dei negozi, al fine di consentire a chiunque di igienizzare le proprie mani anche fuori dai negozi stessi.

Il Sindaco il Gianmario Borroni ha dichiarato: “Le precauzioni non sono mai abbastanza. Abbiamo deciso di acquistare a proprie spese dispenser automatici di gel igienizzante da distribuire a tutte le attività economiche aperte così garantire la tutela dei cittadini. Stiamo cercando di fare il massimo per tutti i residenti sia attraverso l’informazione, sia cartacea che digitale, sia con atti concreti come, appunto, la fornitura di tutto ciò che è utile a prevenire la diffusione del virus. Prima le mascherine, ora i dispenser. Quello dei dispenser è anche, oltre che un efficace metodo di prevenzione, un segnale a coloro che rappresentano il baluardo del tessuto economico cittadino, ovvero i titolari e il personale delle nostre attività commerciali. Senza il loro coraggio, e non solo quello dimostrato in questo periodo così difficile, rischieremo la desertificazione sociale. Colgo dunque l’occasione per ringraziarli nuovamente”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X