facebook twitter rss

La quarantena non ferma il fitness:
con la trainer Daniela Talamonti
ci si allena in streaming

SPORT - Talamonti: "Nel gruppo Dspin home session training si iscrivono persone dai 20 fino ai 60 anni, seguono le dirette, fanno gli esercizi che suggerisco e mi regalano un feedback pieno di calore ed entusiasmo che mi aiuta a ritrovare la forza e il sorriso ogni giorno"
Print Friendly, PDF & Email

Tre volte a settimana, per cinquanta minuti (tanto è il tempo massimo per una diretta Facebook), la trainer Daniela Talamonti sistema il suo pc così da essere inquadrata perfettamente e trasforma il salotto di casa in una sala fitness. Gli allievi sono virtuali, da molte regioni di Italia ed anche dall’estero (Svizzera, Cuba, Venezuela, Irlanda….) ed ogni giorno si preparano con tappetini e bottiglie d’acqua, collegati da un capo all’altro del globo.

Il fitness ai tempi della quarantena è in streaming, con una istruttrice che sta mettendo a disposizione tutta la sua esperienza per aiutare le persone a casa a tenersi in forma e avvicinare allo sport anche chi non lo ha mai fatto, magari solo per mancanza di tempo.

“All’inizio è cominciato tutto con leggerezza, ho pensato agli associati della Dspin che si allenavano nel mio centro di Marina di Altidona, e che in questo periodo sarebbero dovuti restare a casa. Dovevo trovare un modo per non perdere tutto il lavoro fatto insieme. Non sono solo le star televisive che vogliono mantenersi in forma, anzi è la” gente comune” che eccelle in volontà!

“Non mi aspettavo certo tutto questo seguito. Nel gruppo Dspin home session training si iscrivono persone dai 20 fino ai 60 anni, seguono le dirette, fanno gli esercizi che suggerisco e mi regalano un feedback pieno di calore ed entusiasmo che mi aiuta a ritrovare la forza e il sorriso ogni giorno. Gli allenamenti in diretta sono diventati appuntamenti fissi e la gente è costante, perché sta meglio, soprattutto psicologicamente. Lo sport è una vera terapia per tenere alto l’umore – spiega Daniela – Fare attività fisica, oltre che rinforzare il nostro sistema immunitario aiutandoci a contrastare attacchi virali e batterici, stimola la produzione di molecole come le endorfine o la serotonina, un ormone neurotrasmettitore che migliora lo stato di serenità.
Lo sport aiuta a vedere la vita con più ottimismo, dà una sensazione di soddisfazione che accresce l’autostima. Ci alleniamo con total body workout funzionale, pilates, pilates gestazionale, rieducazione posturale e anche gym for kids”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti