facebook twitter rss

Addio a Vincenzo Santori,
con lui scompare la terza generazione della Santori Pellami

MONTE URANO - Un malore improvviso lo ha portato via ai suoi cari. A darne il triste annuncio i figli Carlo e Giuseppe, i nipoti Chiara, Marco e Martina, le nuore Paola e Romina, i nipoti Andrea e Sara e i parenti tutti. I funerali domani alle 17 nella Chiesa di San Michele Arcangelo.
Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

Lutto nel mondo dell’imprenditoria locale per la improvvisa scomparsa di Vincenzo Santori, stroncato da un infarto questa mattina nella sua abitazione a Monte Urano. Vano il soccorso degli operatori del 118 che hanno fatto il possibile per evitare il triste epilogo.

Vincenzo ha dedicato la sua vita alla famiglia e al lavoro. Con suo fratello Guerriero, papà di Andrea e Sara Santori scomparso pochi anni fa, aveva preso in mano l’azienda creata dal nonno nel 1890. Una realtà imprenditoriale tra le più longeve del territorio. I due fratelli hanno sempre lavorato insieme e vissuto insieme facendo della famiglia il loro caposaldo.

Con lui scompare, così, la terza generazione della Santori Pellami oggi guidata dai suoi figli, Carlo e Giuseppe, e dai suoi amati nipoti, Andrea e Sara.

“Nonostante i suoi 84 anni, era ancora molto attivo e, spesso, passava in azienda per un consiglio o semplicemente per una visita – sono le parole addolorate di Andrea Santori, presidente della Santori Pellami, molto legato allo zio Vincenzo – Lui e mio padre hanno trasmesso a noi figli e nipoti i più importanti valori della vita: la famiglia e il lavoro. Non possiamo che essere grati per quanto hanno fatto.”.

L’ultimo saluto a Vincenzo Santori sarà domani, martedì 23 giugno, alle 17 nella chiesa di San Michele Arcangelo di Monte Urano.

Le più sentite condoglianze dalla redazione di Cronache Fermane e Radio Fermo Uno.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti