facebook twitter rss

Braccati dalla Polizia,
dopo la fuga abbandonano l’auto:
è caccia ai fuggitivi

FERMO - L'utilitaria è stata prima vista sfrecciare a tutta velocità tra le vie di Lido Tre Archi e poi è stata notata bloccata dalla Polizia. Nessuno a bordo. Caccia alle persone che si trovavano al suo interno
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Li hanno visti sfrecciare a folle velocità tra le vie di Lido Tre Archi. E dietro, le Volanti della Polizia della Questura di Fermo a tallonarli. Questa sera, intorno alle 22 un’utilitaria di colore scuro è stata vista sfrecciare a tutta velocità prima in via La Malfa e poi tra le strade del quartiere costiero di Fermo. Quella vettura e i lampeggianti subito dietro hanno richiamato l’attenzione di tanti tra passanti e residenti. Chi dai balconi di casa, chi direttamente dalla strada, durante una passeggiata serale.

La Polizia, però, non ha mollato la presa e da lì a breve alcuni residenti hanno notato una pattuglia della Questura, sempre dalle parti di Lido Tre Archi, davanti a un’utilitaria scura. Nessuno a bordo o nei paraggi dell’auto se non i poliziotti. Con ogni probabilità si tratta della stessa vettura resasi protagonista della fuga e dell’inseguimento. E presumibilmente la persona o le persone al suo interno, messe alle corde dai poliziotti, hanno deciso di abbandonare il veicolo, su cui sono in corso accertamenti da parte degli agenti, e fuggire a piedi. Con la vettura in mano ai poliziotti, sono scattate le ricerche, a tutto campo, dei fuggitivi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X