facebook twitter rss

Dl Rilancio, Verducci:
“Inaccettabile che il Governo
ignori la ricostruzione post-sisma”

SISMA - Il senatore dem: "Questo Governo deve mantenere gli impegni presi all'atto della sua nascita con sindaci, cittadini, forze sociali del cratere. Si intervenga subito già nel testo iniziale del Decreto-Semplificazioni inserendo le norme necessarie"
Print Friendly, PDF & Email

‘Il fatto che nel Decreto Rilancio, un provvedimento di oltre 55 miliardi, non ci siano misure a favore della ricostruzione post-sisma è sconcertante. Il Governo non può ignorare le istanze di territori che aspettano da troppo tempo. Basterebbero pochi mirati interventi per sbloccare la ricostruzione. Eppure non è avvenuto. È inaccettabile”. Così in una nota il senatore Pd Francesco Verducci.

“Questo Governo deve mantenere gli impegni presi all’atto della sua nascita con sindaci, cittadini, forze sociali del cratere. Si intervenga subito già nel testo iniziale del Decreto-Semplificazioni inserendo le norme necessarie.’


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X