facebook twitter rss

Elezioni, Non mi Fermo rinnova
la fiducia a Calcinaro: nella lista
anche Torresi, Tramannoni e Falzolgher

FERMO - Dalla compagine pro-sindaco: "La nostra lista, già quasi totalmente formata avrà al suo interno candidati espressione di tutto il territorio comunale. Tra gli altri, sono già presenti alcuni elementi attualmente in carica. Sono l’assessore Mauro Torresi, i consiglieri Massimo Tramannoni e Cristian Falzolgher"
Print Friendly, PDF & Email

“Giovedi 2 luglio, dal centro sociale Rione Murato, è partita la campagna elettorale della lista Non mi Fermo per le comunali fermane del 20 e 21 settembre 2020.
Non Mi Fermo, già presente nell’attuale maggioranza al fianco del sindaco Paolo Calcinaro, anche alla luce dei buoni risultati ottenuti, proverà a dare il proprio contributo per rinnovare questa esperienza amministrativa iniziata nel 2015”. E’ quanto fanno sapere dalla compagine pro-sindaco.

“La nostra lista, già quasi totalmente formata – rimarcano da Non mi Fermo – avrà al suo interno candidati espressione di tutto il territorio comunale. Tra gli altri, sono già presenti alcuni elementi attualmente in carica. Sono l’assessore Mauro Torresi, i consiglieri Massimo Tramannoni e Cristian Falzolgher.


A loro si affiancheranno cittadini che hanno mostrato interesse alla cosa pubblica e che sono entusiasti di poter collaborare per portare a termine il lavoro già iniziato da questa amministrazione e di essere propositivi nell’individuare progetti e idee utili al definitivo salto di qualità della nostra città.
Saranno presenti, all’interno della lista, tante professionalità. Dall’artigiano all’imprenditore, dall’avvocato allo studente universitario, dal lavoratore dipendente al rappresentante di commercio e tanti altri. Tutti diversi ma tutti accomunati dalla voglia di poter contribuire al buon funzionamento della macchina amministrativa, con la forte convinzione di poter lavorare duramente e insieme, mettendo da parte i condizionamenti derivanti dal diverso orientamento politico.  La lista è quasi al completo, quasi tutti i quartieri di Fermo sono rappresentati al proprio interno, ma le persone di buona volontà non sono mai troppe”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X