facebook twitter rss

Livini candidato alla direzione
Salute e Welfare dell’Umbria

SANITA' - Il nome del direttore Av4 è sul tavolo della Salute umbra insieme ad altri esponenti di spicco della Sanità per succedere a Claudio Dario, anche lui in lizza, in questo caso per un rinnovo
Print Friendly, PDF & Email

Il direttore Av4, Licio Livini

La notizia è circolata in queste ore negli ambienti della sanità fermana. Licio Livini verso l’Umbria. Rumors? Nient’affatto.  Ora proprio dalla terra di San Francesco e Pinturicchio arriva la conferma: il direttore di Area vasta 4, Licio Livini, ha presentato la sua candidatura alla guida della Direzione Salute e Welfare della regione Umbria, appunto.

Il nome del direttore Livini, dunque, riconfermato alla guida della sanità fermana nei mesi scorsi per altri tre anni, dopo la pubblicazione dell’avviso sul Bollettino ufficiale della Regione, è sul tavolo della Salute umbra insieme ad altri tre esponenti di spicco della Sanità per succedere a Claudio Dario, anche lui in lizza. E nel caso di Dario sarebbe un rinnovo visto che quest’ultimo è attualmente alla guida proprio della Direzione Salute e Welfare dell’Umbria ma a cui la giunta regionale ha confermato l’incarico fino alla fine della legislatura. Livini avrebbe, dunque, tutti i requisiti per succedere a Dario. Ora, al netto dell’esito della selezione, resta da capire se il direttore dell’Av4 sia realmente intenzionato a lasciare Fermo per Perugia, in questo caso con un respiro regionale e non d’Area Vasta, anche se ha sempre manifestato e rimarcato il legame che lo vincola, lavorativamente e personalmente, con la sua terra, o se la sua sia una candidatura riconducibile a un tentativo di avanzamento di carriera in vista della pensione. Che Livini sia intenzionato a lasciare le Marche per l’Umbria? Difficile dirlo al momento. Certo, sulla carta, quella sua candidatura resta, nero su bianco, e arriva a distanza di poche settimane dall’addio dell’ormai ex direttore dell’Area vasta 3, Alessandro Maccioni, che lascia Macerata per andare a ricoprire l’incarico di direttore amministrativo aziendale. Indovinate dove? Proprio in Umbria.

Palazzo dei Priori a Perugia (fonte Wikipedia.org)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X