facebook twitter rss

Coronavirus, 30 casi nel Fermano L’Av4:
«Su 28 positivi tre di rientro
dalla Sardegna, gli altri legati
a comportamenti giovanili estivi»

FERMANO - L'area vasta 4 dopo la notizia di ieri dei 30 contagiati nel Fermano: "Due casi provengono da fuori regione e sono state attivate le comunicazioni ai rispettivi Servizi di Igiene e Sanità Pubblica"
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

“Le inchieste epidemiologiche sono state completate e tutti i contatti stretti individuati sono stati prenotati per domani, per i tamponi. In aggiunta a quanto già comunicato ieri si precisa che dei 28 casi (ossia tutti quelli mandati a fare il tampone dai rispettivi medici di medicina generale) solo 3 sono rientri dalla Sardegna. Tutti gli altri ricadono nei normali comportamenti giovanili estivi”. E’ l’aggiornamento odierno che arriva dall’Area vasta 4 in merito alla notizia, diffusa ieri con il bollettino medico del Gores, dei 30 contagiati nel Fermano.

“Due casi – specificano dall’Area vasta 4 – provengono da fuori regione e sono state attivate le comunicazioni ai rispettivi Servizi di Igiene e Sanità Pubblica.

Relativamente alla falsa informazione sulla validità dei test effettuati, si ribadisce che come controllo interno regolarmente vengono eseguiti test di qualità per valutare l’affidabilità del dato e che in sedute particolari vengono ripresi dei tamponi random per verificare l’affidabilità e la ripetibilità del dato. Nella seduta specifica i tamponi riprocessati hanno confermato l’esito precedente”. Nel frattempo sono Comuni o direttamente i sindaci a prendere ‘carta e penna’, o meglio ‘mouse e tastiera’ per aggiornare le rispettive comunità sulla presenza del virus nei Comuni di riferimento. E’ il caso, ad esempio, del comune di Montegiorgio che ha comunicato la risultanza di “un cittadino positivo asintomatico che sta osservando la quarantena presso il proprio domicilio”, o il sindaco di Grottazzolina, Alberto Antognozzi, che ha annunciato “un nuovo caso di positività al Covid19. La persona è sostanzialmente asintomatica e in isolamento domiciliare insieme ai suoi familiari, unici contatti avuti”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X