facebook twitter rss

Accompagna il figlio a scuola
e scorge un’upupa nel giardino

PORTO SANT'ELPIDIO - La lettera del genitore Ubaldo Papale: "Stava zampettando tranquilla, e per nulla spaventata dai bambini che entravano alla scuola, come se anche lei volesse accompagnare i nostri piccoli in questo grande inizio della loro vita scolastica, comunicandogli di non aver paura perché presto potranno riabbracciarsi e tutto tornerà alla normalità"
Print Friendly, PDF & Email

“Sono un papà che (ieri) ha accompagnato suo figlio al primo giorno di inserimento alla scuola infanzia Arcobaleno in via Pesaro a Porto Sant’Elpidio , nonostante il momento storico che stiamo attraversando, le maestre si sono adoperate con grande accortezza e sensibilità nel far sì che il ritorno a scuola dei nostri figli fosse il più normale possibile”. Così Ubaldo Papale, genitore che ieri ha vissuto un’emozione nell’emozione. Nel giardino della scuola frequentata da suo figlio, infatti, ha scorto, e ‘immortalato’ con una foto, un’upupa.

“Mi è capitato – scrive in una nota mandata alla redazione di Cronache Fermane – di guardare dalla finestra e, nel giardino della scuola, vedere un’upupa, volatile molto raro, che personalmente non ho mai incontrato nella mia vita. Stava zampettando tranquilla, e per nulla spaventata dai bambini che entravano alla scuola, come se anche lei volesse accompagnare i nostri piccoli in questo grande inizio della loro vita scolastica, comunicandogli di non aver paura perché presto potranno riabbracciarsi e tutto tornerà alla normalità”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X