facebook twitter rss

San Paolo, in arrivo un
pomeriggio di corse al trotto

IPPICA - Domani, venerdì 23 ottobre, sette appuntamenti sulla prestigiosa pista montegiorgese. Si parte alle 16:25 per finire alle 19:15 in virtù delle rinnovate disposizioni anti Covid. Sull'agenda organizzativa il Palio dei Comuni, previsto per il 22 novembre, ed il Campionato Italiano Guidatori Trotto, 29 novembre
Print Friendly, PDF & Email

Il driver Alessandro Gocciadoro

MONTEGIORGIO – Domani (venerdì 23 ottobre) appuntamento con le corse al trotto all’ippodromo San Paolo.

Per la 22esima giornata è stato anticipato l’orario della giornata di corse: si inizia alle 16:25 per finire alle 19:15, per effetto dell’ultimo decreto del Presidente del Consiglio che ha modificato l’orario di apertura delle agenzie.

Dunque le corse ritornano classiche, vale a dire con competizioni pomeridiane.

Sette le corse in programma. Anche se lo staff sta già lavorando alacremente al Palio dei Comuni (22 novembre) e al Campionato Italiano Guidatori Trotto (29 novembre), due eventi che per una settimana catalizzeranno l’attenzione di media, addetti ai lavori e appassionati sull’ Ippodromo della Famiglia Mattii. Torniamo a domani, con i pronostici del giornalista Matteo Muccichini.

 

Prima corsa, Premio RAULINO VERDUCCI (FEMMINE)

Corsa molto affollata, e di conseguenza difficile. Ahena Lux ha prestazioni discrete e si può preferire ad Adel Sco che ha lo steccato e lo potrebbe far valere. Arizona Ek se non sbagliasse sarebbe favorita. Anna Dei Ronchi ha corso molto bene all’ultima. Alguna Mas è bisbetica ma veloce.

 

Nella seconda corsa, Premio LUIGI MORELLI 

Cortone Lady è la base assoluta di questa prova per puledri di due anni in cui cominciano gli impegni di Antonio Di Nardo. Carolyn Francis se non sbaglia ci sta. Cambio di training per Chery Sm che si può preferire a Cont Te Bella.

 

Terza corsa, Premio FRANCO AGUANNO (RECL. GENTLEMAN)

Combattuta prova con i gentleman in sulky. Vilma Gi sa partire e se andasse davanti sarebbe difficile da prendere. Twitter Di Casei con lo steccato ha buonissime chance di lottare per il successo. Tartufo Bianco è in ordine ed a posizione ideale. Ulpia Grif potrebbe sorprendere.

 

Alessandra Mattii, presidente dell’Ippodromo “San Paolo”

Quarta corsa, Premio GUERRINO MEZZABOTTA

Biagio Grif è uno dei favoriti più netti del giorno. Agevolato anche dalla pista tradizionale. Bonita Alter non va piano ed è una bella piazzata. Brick Degli Ulivi è un’idea prima di Beauty Mark che sta crescendo progressivamente.

 

Quinta corsa, Premio SESTO CONCETTI 

Brayan Tor, anche se non ha ancora fatto troppo pare davanti ad un calcio di rigore. Blagnac Pier ha fatto un numero l’ultima volta ma non è cavallo semplice. Brina Petu ha vinto e già può fare la differenza per una piazza. Birikina Light e Bruma Laumar per le piazze.

 

Sesta corsa, premio PIETRO CATALINI

Bella e senza certezze, ma con qualità. Proviamo Apocalypse Erre che non ha fatto il salto di qualità in prima categoria ma conta molto. Ad Maiora Gar è rivale più accreditato e dovrebbe andare davanti. Axl Chuk Sm non è lontano dai primi e bisogna farci attenzione. Albereta Cla per un piazzamento.

 

Settima settima corsa, Premio D. DE ANGELIS (CAT E F G NAS)

Ci saranno tre giri di pista con i nastri per tantissimi cavalli di categoria F-G. Pronostico molto aleatorio. Peppe Della Corte potrebbe essere un’idea se dovesse girare svelto. Ustica Jet se non sbaglia ha venti metri di vantaggio. Plinio è ben guidato. Naldo Benal avrebbe la classe. Troy Bonest va forte e conta molto. Perimetro Bar Ukebel e Plinio sono tutte sorprese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti