facebook twitter rss

Grande festa per i cento
anni di Olga Rossini

PORTO SANT’ELPIDIO – Il sindaco Nazareno Franchellucci, visto il nuovo Dpcm, ha preferito non recarsi a casa della anziana nonnina, ma ha voluto comunque omaggiarla inviandole un mazzo di fiori
Print Friendly, PDF & Email

 

La signora Olga tra i figli

Cento candeline per Olga Rossini che proprio oggi festeggia l’ambito traguardo entrando a far parte della schiera dei centenari elpidiensi.

Olga, che vive al quartiere Faleriense, è nata il 26 ottobre 1920 ed è una nonna che fino a qualche anno fa era ancora molto arzilla e svolgeva la professione di sarta, un lavoro che da sempre è stato la passione della sua vita.

Il sindaco Nazareno Franchellucci visto il nuovo Dpcm, ha preferito non recarsi a casa della anziana nonnina, ma ha voluto comunque omaggiarla con un mazzo di fiori per festeggiarne simbolicamente il compleanno che la signora passerà comunque con i tre figli Gustavo, Tullio e Maria.

“Si tratta di un traguardo importante quello vissuto dalla nonnina elpidiense – ha detto il primo cittadino -. Una tappa apprezzabile, che a dispetto dell’intero secolo portato sulle spalle, la trova oggi in buona forma”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti