facebook twitter rss

Grazie alla Nike Fermo si
torna a combattere sul ring

BOXE - Otto incontri allestiti in collaborazione con l'Accademia Pugilistica 1923 di San Benedetto del Tronto. Appuntamento al PalaSpeca per sabato prossimo, 31 ottobre, con inizio alle 20.00. Il tutto nel pieno rispetto delle direttive sanitarie anti Covid e con diretta streaming
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra Fausto Rocco, delegato provinciale boxe per il Coni, miss Kristel Talamonti, madrina degli eventi pugilistici griffati Nike e l’eclettico Luciano Romanella, al vertice della Nike Fermo

di Paolo Gaudenzi

 

FERMO – Il Covid non ha fermato la grande voglia di boxe in quota agli appassionati della disciplina.

La Nike Fermo del presidente Luciano Romanella, in collaborazione con l’Accademia Pugilistica 1923 di San Benedetto del Tronto, ha infatti messo in agenda una riunione densa di incontri spumeggianti, ben otto, dove spicca la sfida tra professionisti che metterà uno di fronte l’altro Andrea Cannoni (atleta griffato Nike) ed il locale rivierasco Jonni Cocci.

L’appuntamento è dunque per sabato prossimo, 31 ottobre, con inizio alle 20.00 sul ring allestito all’interno del PalaSpeca di San Benedetto. Il tutto naturalmente nel pieno rispetto delle direttive sanitarie indicate nell’ultimo Dpcm e con la piena volontà di allestire persino una diretta streaming dell’evento.

“Nonostante i tanti, forse troppi ostacoli da superare per poter rivivere le emozioni della pugilato dal vivo, siamo di nuovo in pista – il commento nel merito di Romanella -. Già dai mesi bui primaverili ci eravamo ripromessi che non avremmo mollato la presa, agendo con raziocinio e lucidità. La situazione, come purtroppo noto a tutti, non è delle migliori ma con le dovute accortezze eccoci ancora una volta, distanziati, tutti attorno al ring per momenti di vero e sano sport”.

 

Il programma completo della riunione in programma sabato a San Benedetto

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti