facebook twitter rss

La baby sindaca che unisce tre Comuni:
Francesca Ciarrocchi prima cittadina
di Monterubbiano, Moresco e Lapedona

ELETTA - Proclamato anche il consiglio comunale dei ragazzi. La proclamazione si è tenuta nella mattinata di ieri, alla presenza dei sindaci Meri Marziali (Monterubbiano), Gianfelice Angelini (Moresco) e Giuseppe Taffetani (Lapedona), oltre che del presidente del Consiglio d'Istituto Amato Mercuri
Print Friendly, PDF & Email

“Con 53 preferenze su 101 votanti Francesca Ciarrocchi, del partito del Viaggiatori, è stata proclamata nuova baby sindaca della città ‘metropolitana’ di Monterubbiano, Moresco e Lapedona”. Così, tra l’istituzionale e lo scherzoso, il comune di Monterubbiano in una nota in cui si dà notizia dell’elezione della sindaca young che guiderà i tre Comuni della Valdaso.

Come consiglieri di maggioranza entrano Martina Silla, Riccardo Corso, Riccardo Splendiani, Francesca Boa, Alessandro Ciarrocchi e Alessio Morelli. Sui banchi della minoranza, per il Partito Le Sei Stelle, nel Consiglio comunale dei ragazzi siederanno Marco Testa, Matteo Basili, Lorenzo Pistolesi e Alessio Morelli.

La proclamazione si è tenuta nella mattinata di ieri, alla presenza dei sindaci Meri Marziali (Monterubbiano), Gianfelice Angelini (Moresco) e Giuseppe Taffetani (Lapedona), oltre che del presidente del Consiglio d’Istituto Amato Mercuri.

“A Francesca e a tutto il Baby Consiglio – sottolinea Marziali – vanno i nostri auguri di un proficuo lavoro. Siamo orgogliosi che cittadini così giovani decidano di impegnarsi nella conoscenza delle istituzioni, autentico baluardo della nostra democrazia. Nel corso del mandato sapremo coinvolgere queste ragazze e questi ragazzi in un autentico percorso di crescita, cercando di intercettare le loro istanze e quelle dei coetanei”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti