facebook twitter rss

Partito Democratico:
”Presa di posizione forte del Ministero
sulla lettera di Filisetti”

FERMO - La segreteria cittadina dem sollecita il dicastero dell'istruzione. "Auspicabile un intervento nel merito delle esternazioni sul 4 Novembre rilasciate dal direttore dell'ufficio scolastico regionale"
Print Friendly, PDF & Email

 

“Il 4 novembre, giorno della memoria dei caduti in guerra è stata inviata una lettera agli studenti marchigiani da parte del direttore dell’ufficio scolastico regionale Filisetti dai toni vergognosi ed imbarazzanti”, apre così il testo della lettera firmata dal Partito Democratico locale.

“Il direttore inizia il suo comunicato con un passaggio riferito al discorso di Mussolini per la nascita dei Fasci italiani: <In questo giorno il nostro reverente pensiero va a tutti i figli d’Italia…>; inni alla guerra ed altri riferimenti che danneggiano l’immagine della nostra scuola. Scandalosa nel registro ed inopportuna per il ruolo che il direttore svolge”, hanno incalzato i Dem.

“Sull’accaduto una posizione chiara deve essere presa dal Ministero dell’istruzione nei confronti di Filisetti. Non si può sottovalutare un simile atto – precisa la segreteria partitica di Fermo prima di chiudere -. Le parole, i gesti, e le frasi sono importanti e non vanno sottovalutate. Specie se a scriverle è chi si occupa direttamente ed in maniera apicale per conto dello Stato di cultura, di sapere ed apprendimento delle nostre giovani generazioni. Attendiamo fiduciosi azioni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X