facebook twitter rss

Lavori pubblici al campo nuovo,
mercato ortofrutticolo e impianti sportivi
il Comune stanzia oltre 140 mila euro

PORTO SAN GIORGIO - L'assessore Di Virgilio: "Gli interventi previsti rappresentano una chiara volontà, da parte dell'Amministrazione comunale, di rispondere a precise esigenze che riguardano ambiti diversi, particolarmente sentiti"
Print Friendly, PDF & Email

Da sin. Nicola Loira e Andrea Di Virgilio

“Oltre 140 mila euro di lavori pubblici destinati ad essere affidati alle ditte esecutrici entro la fine dell’anno in corso. L’Amministrazione comunale va avanti col piano di interventi in alcune delle principali strutture cittadine. Per il risanamento della parte esterna della tribuna del campo nuovo è stato previsto lo stanziamento di 65.000 euro”. E’ l’annuncio che arriva dal comune di Porto San Giorgio.

L’elenco delle opere prosegue con l’adeguamento dell’impianto idrico del campo sportivo Pelloni ed il ripristino degli spazi sportivi nell’area Santa Vittoria. Un altro progetto che vedrà la realizzazione è la copertura della palestra dell’ex scuola elementare di via Marsala (33.000 euro). Anche il mercato ortofrutticolo sarà oggetto di vari lavori ritenuti necessari dai tecnici, a partire dal risanamento delle parti comuni (30.000 euro): nello specifico si interverrà nella realizzazione di un impianto di aerazione, nuova illuminazione a led e lavori di tinteggiatura.
Per l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Di Virgilio “gli interventi previsti rappresentano una chiara volontà, da parte dell’Amministrazione comunale, di rispondere a precise esigenze che riguardano ambiti diversi, particolarmente sentiti. La pianificazione delle opere arriva al termine di un soddisfacente percorso che ha portato al raggiungimento di una sintesi. Non ci sfugge il fatto che ci sia ancora molto da fare e che l’attenzione al territorio debba tener conto sia di opere strategiche che dell’ordinario”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti