facebook twitter rss

”Ricky Gas” sulla vetta del
podio nella Coppa Italia Aci

GO KART - Il giovane sangiorgese Riccardo Paniccià nel fine settimana alle spalle si è aggiudicato il prestigioso trofeo sul circuito Del Sele di Battipaglia, in pista con successo nella categoria 60 Internazionale
Print Friendly, PDF & Email

Riccardo Paniccià durante la gara

PORTO SAN GIORGIO – Riccardo Paniccià, giovane pilota fermano di go kart, si è aggiudicato la finale della Coppa Italia Aci disputata nel fine settimana scorso sul circuito Del Sele di Battipaglia (SA), avendo la meglio dell’agguerrita concorrenza nella categoria 60 Internazionale.

Un week end vissuto in crescendo, che lo ha visto protagonista sin da subito contro un tonico Antonio Apicella, pilota di casa e recente mattatore nel Campionato Italiano chiuso al secondo posto, ma che sin dalle prime battute sembrava favorito su tutti i suoi avversari.

“Ricky Gas”, simpatico appellativo attribuito al campioncino fermano, turno dopo turno riusciva però ad avvicinarsi al pilota di casa, assistito da suo padre in veste di meccanico ed Andrea Curri nel ruolo di motorista. Piano piano riusciva così a colmare il distacco fino ad imporsi nella finalissima.

La soddisfazione del giovane campioncino sangiorgese a fine gara, festante nel mostrare il trofeo sulla vetta del podio

Giornate trascorse sempre all’inseguimento di un pilota velocissimo come Apicella, ma per come riscontrato, con il lavoro di squadra e la giusta determinazione del pilota, ecco sfornata la ricetta che ha permesso di raggiungere il prestigioso traguardo.

La gara in esame si è disputata all’indomani della conclusione del Campionato Italiano, dove Paniccià ha dimostrato di meritare stabilmente la collocazione nella top 10 dei piloti della Mini Internazionale. Il tutto in attesa poi di concludere la stagione, con l’auspicio di passare quindi nella categoria superiore Junior già dall’attività agonistica griffata 2021.

Del resto, nei quattro anni di mini kart Riccardo Paniccià è entrato ben tre volte nell’Albo D’Oro della Aci – Csai per aver vinto il Trofeo Nazionale nel 2017, il Campionato Italiano a squadre regionali nel 2019, e la Coppa Italia nel 2020.

p. g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X