facebook twitter rss

Covid a scuola, Canigola: “Due alunni
della Primaria positivi, sospesa la didattica
in presenza per le loro classi”

MONTE URANO - Il sindaco: "Si precisa che la sospensione cautelativa e l'attivazione della didattica a distanza si riferisce soltanto ai bambini delle due classi della Primaria così come disposto dalla dirigente scolastica. Si ribadisce che i genitori interessati sono stati già avvertiti da comunicazione dell'Istituto Comprensivo"
Print Friendly, PDF & Email

“Nella mattinata di oggi abbiamo appreso dalla dirigente dell’istituto comprensivo, la dottoressa Gentilini, della positività al Covid-19 di due alunni di due classi della primaria. Subito sono state avvertite tutte le famiglie degli altri studenti.  Tenuto conto dell’esigenza primaria di tutelare la salute e la sicurezza di tutti, la preside ha disposto la sospensione cautelativa delle lezioni in presenza da domani al 27 novembre; il diritto all’istruzione sarà assicurato attraverso la didattica a distanza”. E’ quanto comunica il sindaco di Monte Urano, Moira Canigola.

“Di concerto con la scuola si stanno mettendo in atto tutte le misure necessarie in attesa di comunicazioni ufficiali da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asur di Fermo. Si precisa che la sospensione cautelativa e l’attivazione della didattica a distanza si riferisce soltanto ai bambini delle due classi della Primaria così come disposto dalla dirigente scolastica. Si ribadisce che i genitori interessati sono stati già avvertiti da comunicazione dell’Istituto Comprensivo”, conclude la Canigola.

C.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti