facebook twitter rss

Con GetBy si può usufruire
del voucher per connettività e tablet

CONNETTIVITA' - Potranno accedere al voucher (valore complessivo di 500 euro) tutte le famiglie con un Isee al di sotto dei 20.000 euro annui che non sono ancora in possesso di una velocità di almeno 30 mbits. E’ previsto un solo voucher per nucleo familiare presente nella stessa unità abitativa e al servizio di connettività è abbinata la fornitura di un tablet o pc
Print Friendly, PDF & Email

 

Da sin. Fabio Verdecchia e Fausto Bottoni

 

“L’operatore di telecomunicazioni marchigiano GetBy, forte della sua decennale esperienza nel settore, è sempre più determinato a conquistare l’intero mercato italiano grazie ai suoi servizi innovativi (fibra ftth) e alle sue innumerevoli iniziative virtuose. Dopo il successo di GetBy solidale ovvero l’iniziativa indetta durante il lockdown dal Ministero per l’innovazione tecnologica in cui l’operatore oltre ad offrire una connessione a prezzi vantaggiosissimi, regalava due mesi di connettività e l’attivazione, i vertici dell’azienda hanno deciso di aderire al piano voucher per la banda ultralarga indetto da Infratel”.

E’ quanto annunciano proprio dall’operatore  di telecomunicazioni marchigiano GetBy.

 

L’ing. Fausto Bottoni

“L’iter burocratico per accreditarsi e rendere commercializzabili le offerte – dichiara il direttore commerciale, l’ingegner Fausto Bottoni – non è stato semplice oltre che fiscale su molti aspetti e il fatto di essere stati subito accreditati ci gratifica e ci ricompensa di tutti gli sforzi che la nostra azienda ha fatto e continua a fare soprattutto in un periodo difficile e complesso come quello che stiamo vivendo. Nel concretizzare le proposte, siamo partiti dal nostro prezzo in offerta dei servizi per poter dare più margine di risparmio alle famiglie.

Questa iniziativa ci vede particolarmente favorevoli perché crediamo che il divario informatico debba essere normalizzato e come GetBy abbiamo lavorato sin da subito per fa sì che il nostro territorio potesse usufruire dei benefici del progresso tecnologico e dell’innovazione. Con il nostro team di ingegneri e operai specializzati, abbiamo persino realizzato una vera e propria rete GetBy che ha portato la fibra in zone come Capparuccia, Ponzano, Grottazzolina e la zona ex Omsa (Fermo) per non creare danni socio-economici e facilitare il lavoro ad importanti aziende e con le nostre antenne, abbiamo portato connettività in zone difficili da raggiungere creando opportunità di lavoro, crescita economica, studio, informazione e comunicazione”.

Fabio Verdecchia, amministratore di Tecno General

“Siamo felici – prosegue Fabio Verdecchia, amministratore delegato della Tecno General – di poter contribuire a dare o migliorare un servizio, soprattutto se si tratta di famiglie che hanno bisogno di un aiuto. Siamo stati subito entusiasti di questa iniziativa e siamo fieri di poter dare il nostro contributo garantendo la corretta erogazione del voucher e del servizio.”.

“Ricordiamo che – concludono dalla GetBy – potranno accedere al voucher (valore complessivo di 500 euro) tutte le famiglie con un Isee al di sotto dei 20.000 euro annui che non sono ancora in possesso di una velocità di almeno 30 mbits.

E’ previsto un solo voucher per nucleo familiare presente nella stessa unità abitativa e al servizio di connettività è abbinata la fornitura di un tablet o pc.

Il Piano Voucher per Famiglie meno abbienti avrà durata fino a esaurimento delle risorse, comunque non oltre un anno dall’avvio dell’intervento”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X