facebook twitter rss

Larga la Banda, stretta la via:
infrastrutture e futuro
on line con Unioncamere

EVENTO - Domani, mercoledì 18 novembre alle 10, sulla piattaforma on line Zoom l'iniziativa promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico nell'ambito della strategia digitale al fine di promuovere la diffusione della banda ultralarga e delle opportunità ad essa connesse
Print Friendly, PDF & Email

La Camera di Commercio delle Marche ospita domani, mercoledì 18 novembre alle ore 10 sulla piattaforma on line Zoom, l’iniziativa di Unioncamere “Banda ultralarga, attiviamo il futuro”, promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico nell’ambito della sua strategia digitale.

L’incontro vuole favorire la conoscenza e promuovere la diffusione della banda ultralarga e delle opportunità ad essa connesse, in termini di sviluppo del territorio, offerta di servizi digitali e crescita di strumenti innovativi per le nostre comunità e il nostro sistema produttivo.

Istituzioni e imprese sono i destinatari di questo momento di riflessione su un tema cruciale cui Camera Marche sta dedicando attenzione e risorse importanti anche in forza dell’accelerazione impressa dall’emergenza Covid alla transizione verso il digitale delle nostre economie.

L’iniziativa vedrà la partecipazione del sottosegretario Mise con delega alle politiche digitali Mirella Liuzzi (accanto a quella di relatori che illustreranno con taglio più tecnico il progetto di realizzazione dell’infrastruttura di rete a banda ultra larga), per Camera Marche il presidente Gino Sabatini (foto di copertina) e il delegato all’innovazione, Marco Pierpaoli. Interverranno inoltre il presidente Anci Marche, Valeria Mancinelli, il presidente Ali Italia, Matteo Ricci di quello di Ali Marche, Nazareno Frenquellucci. Prenderà parte all’incontro anche un rappresentante della Regione Marche.

Per prendervi parte basterà cliccare su questo link.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti