facebook twitter rss

Scosse di terremoto nel Fermano,
magnitudo 3.6 e 2.4, la più forte
con epicentro a Montegiorgio

MONTEGIORGIO - Non si registrano danni. La scossa da 3.6 è stata avvertita da molti residenti nell'entroterra fermano ma, fortunatamente, nessuna richiesta di intervento a vigili del fuoco o forze dell'ordine
Print Friendly, PDF & Email

di Maria Vittoria Mori

Scossa di terremoto nella notte, con epicentro a Montegiorgio e magnitudo 3.6. Questa notte, alle 2,22, la terra ha tremato nell’entroterra fermano.

L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha infatti registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 a una profondità di 29 chilometri. In molti hanno avvertito la scossa; fortunatamente, non si registrano danni. Diverse le segnalazioni ma nessuna richiesta di intervento a vigili del fuoco o carabinieri e polizia.

La scossa di questa notte è stata preceduta da un’altra scossa a Monte Vidon Corrado, ieri mattina alle 7, di magnitudo 2.1 per una profondità di 30 chilometri, e sempre questa notte, un’altra scossa, alle 2,24 ancora a Monte Vidon Corrado, di magnitudo 2.4 e sempre a 30 chilometri di profondità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti