facebook twitter rss

‘Tende di Natale’, si rinnova
la tradizione dell’Avsi:
ecco le iniziative in programma

SOCIALE - L'iniziativa si terrà domenica 27 dicembre alle ore 18. Per partecipare occorre prenotarsi iscrivendosi a www.fondazionesgdm.it/ciao-bruce-ciao-bob
Print Friendly, PDF & Email

Ogni anno, in questo periodo, l’Avsi, fondazione nata negli anni Settanta per realizzare progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo con una particolare attenzione all’educazione, lancia la tradizionale campagna Tende di Natale: luoghi, iniziative, incontri dove si raccolgono fondi a sostegno delle opere realizzate o in via di realizzazione.

Quest’anno gli interventi riguardano la Siria (tre ospedali non profit a Damasco e Aleppo), il Burundi (corsi di formazione e alfabetizzazione a Bujumbura), il Camerun (recupero dei ragazzi di strada a Yaoundè), il Messico (per i minori bisognosi di Oaxaca e Jalisco), il Libano (aiuto a 1200 bambini a Marjaoun) e anche l’ Italia (Cesena, Milano, Vicenza). La campagna di quest’anno ha come titolo “Allarga lo sguardo. La speranza accanto a chi ha bisogno”.

A supporto dell’Avsi scende in campo anche la Fondazione San Giacomo della Marca che ha proposto un “aperitivo musicale” on line dal titolo “Ciao Bruce! Ciao Bob!”, incontro/dialogo tra Dylan e Springsteen a partire dagli ultimi lavori come “Rough and Rowdy Ways” e “ Letter to you”. Interverranno il giornalista e critico musicale Paolo Vites, il cantante e cantautore Diego Mercuri e l’operatore AVSI in Kenia Antonino Masuri. All’incontro in rete parteciperà anche Paolo Massobrio, giornalista e presidente del Club di Papillon, tra l’altro autore del recente libro “Del bicchiere mezzo pieno”. Se un aperitivo deve essere, un aperitivo sia. Massobrio presenterà due vini del Fermano: il Marche rosso “Collefrenato” della Cantina Castrum Morisci di Moresco e il Marche bianco “Biancoluna” della Cantina Lumavite di Rapagnano.
L’iniziativa si terrà domenica 27 dicembre alle ore 18. Per partecipare occorre prenotarsi iscrivendosi a www.fondazionesgdm.it/ciao-bruce-ciao-bob 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti