facebook twitter rss

Concluso lo screening di massa, Calcinaro:
“Fermo capoluogo con maggiore partecipazione
in proporzione ai residenti”

VIRUS - Il Sindaco: “Fermo il capoluogo con maggiore partecipazione in rapporto alla popolazione residente. Un grande grazie per la perfetta organizzazione”
Print Friendly, PDF & Email

E’ terminata ufficialmente ieri (ma con un extra dalle 8 alle 12 di oggi) l’operazione di screening Marche Sicure promossa dalla Regione Marche nei capoluoghi di provincia, per tracciare ed isolare i possibili casi da Covid.

A Fermo, dove lo screening è stato effettuato al Fermo Forum, complessivamente dal 18 al 23 dicembre sono stati processati 9 mila test antigenici rapidi.

Il sindaco Paolo Calcinaro ha dichiarato: “ieri si è conclusa la sei giorni dello screening di massa sugli abitanti della nostra Città: guardando i dati complessivi, un risultato lo noto. Siamo il capoluogo di Provincia con maggiore partecipazione, ovviamente in rapporto alla popolazione residente, rispetto agli altri quattro capoluoghi coinvolti. Con dati sempre crescenti giorno per giorno. Se da una parte mi aspettavo di andare oltre ai 10.000 (abbiamo invece solo toccato i 9.000) è evidente che la grande e perfetta organizzazione ha portato una partecipazione sempre maggiore: devo, anzi dobbiamo, ringraziare la grande organizzazione di Asur Area Vasta, dal Direttore Licio Livini a tutti coloro che hanno partecipato, infermieri, medici, amministrativi, tecnici di laboratorio analisi, tutti, la Protezione Civile del Comune di Fermo e le associazioni di volontariato, Ass. Carabinieri e Ass. Radioamatori, la Croce Verde, la Polizia Municipale e quella Stradale: c’è la dimostrazione, ancora una volta che Fermo, se vuole può”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X