facebook twitter rss

L’Inner Wheel al fianco
delle famiglie bisognose

FERMO - I vertici del distretto di zona hanno donato, tramite l’assessorato ai servizi sociali, dei buoni acquisto da destinare a nuclei familiari della città che necessitano di sostegno concreto
Print Friendly, PDF & Email

Un atto concreto, un gesto di attenzione, verso chi versa in situazioni di disagio, ancor più acutizzate dal periodo particolare che stiamo vivendo.

L’International Inner Wheel 209, distretto Italia Club di Fermo ha donato, tramite l’assessorato comunale ai servizi sociali, dei buoni acquisto da destinare a nuclei familiari di Fermo che necessitano di un sostegno concreto.

L’associazione, con la presidente Laura Corpi Giovannetti e la segretaria Patrizia Scaramuzza Pompei, ha incontrato in questi giorni il sindaco Paolo Calcinaro e l’assessore alle politiche sociali Mirco Giampieri (tutti nella foto) che hanno espresso gratitudine per la donazione nei confronti di chi vive il disagio sociale, apprezzando l’attenzione dell’associazione per le situazioni di necessità.

L’International Inner Wheel, fondata da Margarette Golding, è la più grande organizzazione femminile di servizio al mondo, conta circa 100.000 socie appartenenti a circa 4 mila club sparsi in 103 nazioni in tutto il mondo. Le socie organizzano attività culturali, danno vita a progetti nelle comunità locali e all’estero. In particolare rivolge l’attenzione a soggetti deboli ed a quelli meno fortunati (i bambini, le donne, i giovani, gli anziani), in tutto il mondo, con una presenza fattiva in tante occasioni con sostegni concreti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti