facebook twitter rss

I carabinieri si appostano
e lo pizzicano con le mani
nel cespuglio: sequestrata la cocaina

MONTEGRANARO - Gli appostamenti sono scattati dopo alcune segnalazioni. Sequestrati 8,5 grammi di cocaina. Un giovane di origini marocchine denunciato. A Porto SAnt'Elpidio denunciato un ragazzo per guida senza patente. Controlli anti-Covid: tre sanzioni
Print Friendly, PDF & Email

“I carabinieri della stazione di Montegranaro, coordinati dal luogotenente Giancarlo Di Risio, hanno pizzicato un giovane mentre stava prelevando da un cespuglio alcune confezioni termosaldate di cocaina. I militari avevano notato degli strani movimenti proprio nel posto in cui è stato trovato il ragazzo, movimenti segnalati da alcuni passanti. E hanno così dedicato alcuni giorni di osservazione mirata, cogliendo poi sul fatto il ragazzo, di origini marocchine. La sostanza stupefacente, del peso complessivo di 8 grammi e mezzo, è stata sequestrata, e il giovane è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente con finalità di spaccio”. E’ quanto comunicato dal comandante della compagnia dell’Arma di Fermo, il tenente colonnello Nicola Gismondi, in merito all’ultimo sequestro di droga, in ordine di tempo, messo a segno dai militari della sua compagnia. Ma non finisce qui.

“I carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio, guidati dal luogotenente Corrado Badini, hanno denunciato un ragazzo, originario del Teramano ma residente in città, poichè sorpreso alla guida di un’auto, nonostante avesse la patente revocata. Dagli accertamenti è risultato che per il ragazzo la guida con patente revocata era una violazione reiterata. E così è scattata la denuncia alla procura. L’auto è stato sottoposta a sequestro”.
In merito ai controlli legati, invece, al contrasto della diffusione del Coronavirus e al rispetto delle normative anti-Covid, ieri i carabinieri della compagnia di Fermo hanno elevato tre sanzioni, si trattato di persone sorprese fuori casa in orario non consentito (ossia dopo le 22) senza un giustificato motivo, o senza mascherina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti