facebook twitter rss

Sulla scia del doppio successo
la Sutor lancia la sfida al Fabriano

SERIE B - Domenica, ore 18.00, la palla a due in casa della temibile Ristopro, ma i gialloblù scenderanno in campo con la felice inerzia rappresentata dalle vittorie consecutive contro Roseto e Jesi. Il punto della situazione con il pivot Tibs
Print Friendly, PDF & Email

 

Gianluca Tibs in azione sul parquet di Teramo

MONTEGRANARO – Continuare in questo modo e pensare in positivo.

Dopo due vittorie consecutive che hanno ridato slancio e morale a tutto il gruppo, domenica, alle ore 18.00, la Sutor Basket Montegranaro inizierà il girone di ritorno del campionato di basket di serie B, Girone C2, affrontando in trasferta la Ristopro Fabriano.

Una sfida senza ombra di dubbio molto difficile contro una squadra, accredita per essere protagonista in questo torneo. Le vittorie con Roseto e Jesi hanno dato nuovo slancio alla truppa gialloblù che pur senza gli infortunati Stanzani e Francesco Ciarpella, ha tutte le intenzioni di giocarsi le possibilità di vittoria contro i cartai. Con il pivot Gianluca Tibs abbiamo provato a fare il punto della situazione.

Tibs, arriva questa impegnativa trasferta contro Fabriano, che gara sarà secondo lei?

“Sarà una partita difficile contro una squadra che ha dei progetti ambiziosi e un roster importante. Noi siamo reduci da due vittorie fondamentali, ci sentiamo motivati e scenderemo in campo lottando su ogni pallone per provare a fare il colpaccio. Siamo pronti a questa sfida”.

Cosa è cambiato in casa Sutor dopo le due vittorie consecutive ottenute?

“Ci siamo resi conto di che gruppo siamo, la squadra ha avuto modo di conoscersi meglio in questo periodo di lavoro quotidiano e questo ha fatto alzare la nostra autostima. Abbiamo anche avuto sfortuna con infortuni vari che in questo momento ci stanno privando di Stanzani e Francesco Ciarpella, limitando le nostre rotazioni. La vera forza del gruppo è stata quella di compattarsi, seguire i consigli e gli insegnamenti del coach e rendersi conto di che squadra siamo, sia in campo che fuori”.

Tornando alla sfida con Fabriano secondo lei che tipo di partita sarà a livello tecnico tattico considerando che loro hanno inserito un nuovo giocatore come Cassar?

“Con Cassar abbiamo giocato insieme ai tempi di Torino e si tratta di un ragazzo molto fisico che tornerà utile a Fabriano sotto canestro quando sarà chiamato a sostituire Garri. Questo però non significa che loro cambieranno quello che è l’approccio alla partita rispetto a quella giocata all’andata, la loro fisicità rimane un elemento molto importante”.

Basterà alla Sutor ripetere le ultime due prestazioni per tornare a casa con la vittoria?

“Non dovremo avere timori reverenziali nei confronti dei nostri avversari, per eventualmente fare il colpaccio, la squadra dovrà dimostrare di essere in crescita”.

Arbitri – Edoardo di Salvo di San Giuliano Terme (Pi) e Alessio Chiarugi di Pontedera (Pi).

Monia Marinozzi

Tigli a canestroDomenica, in occasione della partita in trasferta della Sutor Basket Montegranaro a Fabriano, SutorTv, il canale tematico della società gialloblù, proporrà la quarta puntata di Tigli a Canestro, un talk show di intrattenimento in diretta dove si parlerà delle vicende della Sutor e anche della gara con i cartai. Ospiti, i Two Twins (Fabrizio e Valerio Salvatori) i gemelli di Pechino Express e Avanti un Altro, Giuseppe Rinaldetti ex giocatore Sutor e commentatore tecnico, Francesco Boffini giocatore del Porto Sant’Elpidio che ha dato una bella mano per gli allenamenti della Sutor in questa stagione, Manuel Frati mental coach Sutor Montegranaro e una rappresentanza della Croce Gialla di Montegranaro.

Il programma sarà presentato da Monia Marinozzi e Luca Ciarpella che si avvarranno della collaborazione alle statistiche e social di Renata Misic. Ci saranno anche dei collegamenti telefonici in diretta con il palasport di Fabriano per seguire le vicende della Sutor. Sarà possibile interagire e allo stesso tempo essere parte integrante del programma su WathsApp ponendo le domande al numero 392 3648915. La diretta inizierà alle ore 17.50.

 

Articolo correlato:

La Sutor si ripete, contro Jesi c’è la prima vittoria casalinga


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti