facebook twitter rss

Istituto Comprensivo Betti: tradizione e innovazione, per imparare tutti, insieme

FERMO - L'organico del personale docente del segmento formativo primaria è caratterizzato da stabilità ed esperienza. La maggior parte dei docenti nella scuola primaria è di ruolo con titolarità sulla scuola e garantisce continuità nell'istituto. Gli insegnanti rappresentano figure e punti di riferimento importanti per alunni e famiglie
Print Friendly, PDF & Email

L’Istituto Comprensivo “Ugo Betti” nasce nel 2011 ed è fortemente radicato nel territorio di Fermo, attraverso una serie di accordi di partenariato e reti con enti e agenzie educative che affiancano la scuola nella sua attività di inclusione, di lotta alla dispersione scolastica e di orientamento, in un lavoro sinergico finalizzato al benessere degli utenti.

L’organico del personale docente è caratterizzato da stabilità ed esperienza. La maggior parte dei docenti nella scuola primaria è di ruolo con titolarità sulla scuola e garantisce continuità nell’istituto. Gli insegnanti rappresentano figure e punti di riferimento importanti per alunni e famiglie, contribuendo alla creazione di una comunità educante, che persegue obiettivi comuni per promuovere il successo formativo e il benessere emotivo di ogni alunno. La scuola primaria ha una visione sistemica del bambino dove l’insegnante si profila come alleato per la famiglia nel rispetto dei ruoli e delle professionalità.

SCUOLA PRIMARIA VIALE TRENTO “Don Dino Mancini”

Tempo normale (27 ore) dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12,30 Tempo pieno (40 ore) dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 16. Il plesso si è trasferito durante le vacanze natalizie dalla sede storica situata lungo Viale Trento presso la sede temporanea in via A. Mario. Tutta la comunità scolastica è stata accolta da una struttura spaziosa, luminosa che consente ai bambini di vivere spazi strutturati per diverse attività come la Biblioteca, il laboratorio multidisciplinare, l’aula informatica e due aule per il potenziamento e il recupero allestite con banchi nuovi. I prossimi lavori di adeguamento sismico ed ampliamento renderanno il plesso Don Dino Mancini uno dei più accoglienti e a misura di bambino. La comunità scolastica è una realtà altamente poliedrica che offre un’offerta formativa dinamica e vivace. La mensa e il trasporto scolastico sono servizi garantiti come la riattivazione del pre-scuola, del post-scuola a partire dal prossimo a.s.

SCUOLA PRIMARIA SAPIENZA

Tempo normale 8,15-12,45 dal lunedì al sabato con possibilità di attivare il TEMPO POTENZIATO fino alle 14,15 con servizio mensa ed attività interdisciplinari per la futura classe prima. Il plesso si contraddistingue per l’attivazione di numerosi laboratori in particolare di matrice musicale e linguistica grazie al personale altamente specializzato. Inoltre il plesso aderisce al progetto Mus-e che permette di creare, nel tempo, un rapporto di fiducia con i bambini e con gli insegnanti scoprendo il piacere della relazione, della creatività, della fantasia grazie agli artisti dell’associazione. Il pre-scuola e post-scuola verranno attivati dal prossimo anno scolastico.

SCUOLA PRIMARIA SANT’ANDREA

Tempo normale (27 ore) dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12,30. La scuola si contraddistingue per la dotazione digitale e in particolare per l’innovativo Atelier Creativo che offre la possibilità di promuovere attività educativo-didattiche in nuovi ambienti di apprendimento. Il plesso ha la possibilità di avere numerosi spazi strutturati sia internamente che esternamente che consentono la realizzazione di numerose attività finalizzate all’esplorazione, alla scoperta e alla ricerca. Il pre-scuola e post-scuola verranno attivati dal prossimo anno scolastico. E’ garantito il trasporto scolastico.

SCUOLA PRIMARIA INDIRIZZO MONTESSORI

Tempo pieno dal lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 16,20. Dall’a.s. 2016/2017 la scuola si è arricchita dell’indirizzo Montessori, una valida opportunità di ricerca e innovazione educativa in coerenza con i traguardi formativi delle Indicazioni Nazionali, rispettosa delle esigenze e dei tempi del bambino, che viene spronato a sviluppare la sua autonomia. L’indirizzo Montessori contribuisce all’arricchimento dell’offerta formativa in un’ottica di pluralismo metodologico e culturale accessibile a tutti. La scuola primaria ad indirizzo Montessori è collocata presso il plesso Sapienza in attesa della sistemazione dei locali in via Ponchielli 9.

OFFERTA FORMATIVA dei plessi SCUOLA PRIMARIA

Tutte le attività progettuali della scuola primaria sono finalizzate al raggiungimento di obiettivi formativi come prescritto nelle Indicazioni Nazionali con le risorse culturali, ambientali e strumentali offerte dal territorio. Sono promosse attività di potenziamento e arricchimento dell’offerta formativa e costruiti percorsi sia disciplinari che multi ed interdisciplinari che, con il “Percorso 3.14”, affrontano argomenti di particolare interesse che coinvolgono sia orizzontalmente che verticalmente le diverse classi e gruppi di studenti. L’impegno comune è quello di rendere gli alunni soggetti attivi del proprio processo di apprendimento, promuovendo un clima relazionale positivo, attivando strategie metodologico-didattiche interattive ed operative, promuovendo una cultura inclusiva che attenda alle richieste di ciascuna persona.

Un obiettivo primario della scuola è quello di sviluppare la competenza linguistica, intesa come competenza di cittadinanza con il percorso “Diritto alla parola”. Inoltre, il progetto “Parole animate” affianca il percorso di educazione linguistica con attività di promozione della lettura, che potenzia la comprensione e la produzione della lingua nella forma sia scritta che orale, agevolando la capacità di interpretazione della realtà e sviluppando l’immaginazione, la curiosità, la creatività, le capacità attentive. Nei plessi della scuola primaria molte sono le attività progettuali finalizzate alla lettura, alla scrittura creativa come l’adesione alle campagne nazionali “ioleggoperché” e “Libriamoci”. L’azione didattica è finalizzata anche alla sensibilizzazione degli alunni sulla sostenibilità ambientale, così come suggerito dall’insegnamento dell’educazione civica, e in questo senso si declinano ad esempio le numerose attività incentrate sulla difesa dell’ambiente, con l’adesione a manifestazioni promosse da Associazioni no profit e con le varie iniziative dei diversi plessi dell’Istituto. L’Istituto si caratterizza da anni anche per l’apprendimento delle lingue straniere come momento privilegiato di educazione alla cittadinanza, valorizzando l’importanza dell’incontro con altre culture e civiltà. L’Istituto incentiva anche l’offerta musicale e offre un curricolo musicale verticale e particolare attenzione allo sviluppo delle abilità logiche. La finalità dell’azione educativa è volta a favorire lo sviluppo della personalità dal punto di vista relazionale, cognitivo e psicologico per una crescita armoniosa di ogni alunno. Il diritto allo studio si realizza attraverso attività che promuovano il benessere attraverso la progettualità “Il mercoledì della frutta” in collaborazione con l’Asur, lo sportello psicologico grazie all’Ambito XIX, lo screening logopedico, il protocollo BES e il percorso “Star bene attiva…mente” finalizzato all’inclusione.

L’Istituto intende inoltre garantire il successo formativo degli studenti tramite l’adozione, da parte dei docenti, di strategie didattiche atte a valorizzare le competenze dei singoli alunni e a favorire reale partecipazione di tutti nel rispetto dei tempi e dei modi di studio di ogni allievo con il progetto “Futuro anteriore”. Una scuola tra tradizione e innovazione, per imparare tutti, insieme, costruendo le competenze necessarie per essere cittadini consapevoli. Invito a consultare le pagine web dedicate nel sito istituzionale e a seguire la pagina FB di Istituto.

(Articolo Promoredazionale)

La scuola Sant’Andrea

L’interno della Don Dino Mancini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti