facebook twitter rss

La città in ”Azione”, il partito di Calenda
approda in terra veregrense

MONTEGRANARO - "Con entusiasmo, equilibrio e passione si è costituito un gruppo di montegranaresi che guardano al futuro e alla politica come opportunità per rilanciare la città", afferma il responsabile veregrense, Daniele Salvatelli
Print Friendly, PDF & Email

 

Il partito di Carlo Calenda mette radici anche a Montegranaro.

“Con entusiasmo, equilibrio e passione si è costituito intorno al parlamentare europeo, ex ministro nei governi Letta, Renzi e Gentiloni, un gruppo di montegranaresi che guardano al futuro e alla politica come opportunità per rilanciare la città anche in chiave nazionale”, afferma il responsabile veregrense, Daniele Salvatelli (foto).

“Le ambizioni muovono dal primo mattone messo per il territorio calzaturiero Fermano e Maceratese, laddove si punta all’ottenimento del marchio Igp per tutto il distretto e per i suoi prodotti – prosegue Salvatelli -. Montegranaro, pur vivendo una crisi generalizzata, da sempre è stato un paese molto vivace sotto ogni punto di vista economico, produttivo, politico, sociale e sportivo. La sfida da ora in avanti è dunque quella di riportare la città ai fasti che le competono, mettendo insieme tutte le energie e componenti cittadine”.

“A tal proposito Azione contribuirà a discussioni politiche e programmatiche, confrontandosi sui temi amministrativi della vita cittadina in vista delle prossime elezioni amministrative. Sono già stati avviati i primi confronti su tali tematiche con il locale gruppo di Forza Italia”, ha concluso Salvatelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti