facebook twitter rss

Matteo Perri per l’attacco
dell’Atletico Porto Sant’Elpidio

SERIE D - Punta centrale, classe 1997, con trascorsi alla Vigor Lamezia. "Arriva per aiutare a crescere i nostri ragazzi e in vista della programmazione societaria rivolta al futuro", le parole del direttore generale Alessandro Cossu
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – La rosa a disposizione di mister Claudio Tridici da quest’oggi può contare anche sulla punta centrale, classe 1997, Matteo Perri (foto).

Attaccante nativo di Lamezia Terme, ha maturato esperienza con la locale Vigor e successivamente nel Sambiase. Fisico possente, 186 centimetri per 71 chilogrammi, Perri era aggregato al gruppo squadra dalla settimana pregressa, proprio come spiega il direttore generale Alessandro Cossu. 

“Matteo si allenava con noi già da giovedì – dice infatti il dirigente -, ma solo oggi abbiamo avuto il via libera a tesserarlo da parte del presidente Gianpaolo Marini che, grazie ad alcuni sponsor che ringraziamo di cuore, ha avuto la disponibilità per coprire la spesa per il giocatore per questi tre mesi rimanenti per terminare la stagione”.

“Perri non arriva di certo nelle vesti di <salvatore della Patria> ma – conclude razionalmente Cossu -, come sempre detto da parte nostra, essendo un 1997 rappresenta un profilo che può aiutare i più giovani a crescere, sia per le sue caratteristiche da far valere in campo che per la nostra programmazione rivolta al futuro. Non da meno per il trascorso che il giocatore vanta in curriculum, con diversi goal all’attivo”.

p. g. 

 

Articolo correlato: 

Montegiorgio ed Atletico Pse uniti in un’amara domenica


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti