facebook twitter rss

“Vogliamo conoscere il cronoprogramma”, il comitato per la ciclabile torna alla carica

P.S.GIORGIO - Il Comitato per la ciclabile sul lungomare Gramsci torna a chiedere la sua realizzazione prima dell'estate. Ma il sindaco Nicola Loira ha annunciato a Cronache Fermane che il progetto slitterà di alcuni mesi. "Vogliamo conoscere il cronoprogramma" dice il portavoce Paolo Intorbida.
Print Friendly, PDF & Email

La corsia ciclabile sul lungomare Gramsci non si farà prima dell’estate. Lo ha detto il sindaco Nicola Loira a Cronache Fermane, sgombrando il terreno dai dubbi sulla sua realizzazione prima dell’avvio della stagione balneare. Il comitato che da mesi si batte per averla prende atto delle parole del primo cittadino. Ma chiede ancora una volta di conoscere con precisione il cronoprogramma. “Siamo soddisfatti che finalmente la maggioranza abbia deciso di realizzare la corsia ciclabile ma nel contempo si richiede all’Amministrazione maggiore chiarezza e decisione e soprattutto un cronoprogramma veritiero per la realizzazione di questa importante infrastruttura cittadina” scrive Paolo Intorbida, portavoce del sodalizio.

“I cittadini sangiorgesi aspettano ormai da troppo tempo una soluzione per la sicurezza della mobilità dolce sul lungomare e questa sicurezza non può essere negata né protratta nel tempo”. Comitato che non ci sta, quindi, a dover trascorrere un’altra estate senza ciclabile sul lungomare. “La novità dei lavori che dovrà realizzare la Ciip deve essere vista come un’opportunità e non come un ostacolo. Infatti coordinandosi con la società che gestisce le fognature si potrebbe realizzare l’asfalto colorato della corsia ciclabile invece di rifare la normale pavimentazione in asfalto. In questo modo si ridurrebbero i costi e i tempi.
Inoltre sembrerebbe che i lavori della Ciip verranno realizzati in due stralci: il primo da aprile a metà maggio e il secondo da settembre a metà ottobre.
Allora che si faccia il primo stralcio della corsia ciclabile prima dell’estate”. Il Comitato chiede insomma a Loira di indicare i tempi di realizzazione della corsia ciclabile “che lui stesso dichiara di essere essenziale per la città”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti