facebook twitter rss

Tragedia in viale xx settembre, si accascia a terra e muore: vano ogni tentativo di rianimazione

FERMO - Sul posto i sanitari della Croce verde Fermo che hanno fatto di tutto per rianimarlo ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Con i militi anche i Carabinieri e la Polizia locale. A lanciare l'allarme alcuni passanti che hanno notato l'uomo accasciarsi a terra
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Tragedia in viale xx settembre. Questa mattina intorno alle 9 un uomo di circa 50 anni, di Fermo, mentre camminava lungo viale xx settembre, a Fermo, si è accasciato a terra colpito da un malore. Alcuni passanti, visto l’uomo in difficoltà, oltre a soccorrerlo, hanno subito lanciato l’sos al 118.

E così la centrale operativa ha allertato immediatamente la Croce verde di Fermo che è arrivata a sirene spiegate sul posto. Con loro, coinvolti nel soccorso, anche i carabinieri arrivati sul posto con due pattuglie del Radiomobile e della stazione cittadina, e una pattuglia della Polizia locale. I sanitari hanno provato a rianimarlo ma per lui non c’era ormai più nulla da fare. I militi e l’automedica non hanno potuto fare altro che constatarne, a quel punto, il decesso tra lo sgomento e il cordoglio dei passanti. La notizia si è rapidamente diffusa in città. L’uomo deceduto era molto conosciuto nella sua Fermo e questo ha fatto sprofondare nel cordoglio l’intera comunità fermana avvolta da un lutto improvviso, inaspettato, su quel ciglio di una delle strade più trafficate del capoluogo, strada che conduce in nel cuore di Fermo, in piazza del Popolo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti