facebook twitter rss

“Addio Giuseppe”, Montefalcone e la sua Pro loco piangono la scomparsa di Tomassetti

MONTEFALCONE APPENNINO - Stimato professionista, Tomassetti si è spento questa mattina all'età di 71 anni
Print Friendly, PDF & Email
di Redazione CF
“Se ne va una delle anime non solo della Proloco ma dell’intero paese. Dietro a ‘lu Ciuturellu’, a ‘Sapori d’Autunno’, ‘Commedie’, ‘Poesie’ e mille altre cose c’era lui. Sempre presente, creativo, pronto a darsi da fare in prima persona. Ciao Peppe”.
Parole piene di tristezza quelle comparse sulla pagina Facebook della Pro loco di Montefalcone Appennino per la scomparsa di Giuseppe Tomassetti. Stimato imprenditore, Tomassetti si è spento questa mattina all’età di 71 anni lasciando la moglie Luigia e i figli Valerio, Maria, Alessandra, Lorenzo, Leonardo, Paolo e Francesco. E lascia, non solo nel loro cuore ma in quello di un’intera comunità, quella della sua Montefalcone, un vuoto incolmabile.
“Per la nostra comunità – il ricordo, commosso, del sindaco Giorgio Grifonelli – è una grande perdita. Giuseppe era una persona sempre propositiva, dalla grande inventiva e uno spiccato spirito di collaborazione. In passato è stato anche vicesindaco e fino a qualche mese fa vicepresidente della fondazione Marziali e Cruciani. Dunque una persona che ha dato molto a Montefalcone. Era oltretutto una colonna portante in ogni nostra manifestazione. E oggi l’intera comunità si stringe al dolore della famiglia a cui vanno le mie più sentite condoglianze a nome di Montefalcone e dell’amministrazione che rappresento. Condivido la decisione di celebrare il rito funebre alla sola presenza dei familiari più stretti, domani, al cimitero. Una scelta responsabile da parte dei familiari. Avremo sicuramente modo di celebrare la memora di Tomassetti in futuro”.
Alla famiglia, sentite condoglianze dalla redazione di Cronache Fermane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti