facebook twitter rss

Attestato dalla Regione: acque marittime cittadine eccellenti

PORTO SANT'ELPIDIO - Interessato il lungomare Sud Faleriense, il fosso del Palo e Fonte Serpe. "Provvedimento molto atteso, frutto del lavoro certosino dell’amministrazione comunale, dell’ufficio ambiente, del gestore Ecoelpidiense e del Tennacola" afferma l’assessore all’ambiente, Stacchietti
Print Friendly, PDF & Email

La Regione Marche, con provvedimento del dirigente del settore alla guida della tutela dell’ambiente, ha comunicato quest’oggi al Comune di Porto Sant’Elpidio la qualità delle acque di balneazione.

Nel documento si accerta che, oltre alle acque del lungomare Sud Faleriense, anche e “finalmente quelle prospicienti al fosso del Palo e Fonte Serpe sono eccellenti. Si tratta di un provvedimento molto atteso frutto del lavoro certosino dell’amministrazione comunale, dell’ufficio ambiente, del gestore Ecoelpidiense e del Tennacola”, afferma l’assessore all’ambiente, Daniele Stacchietti (foto), per poi concludere.

“A tutti loro va il mio personale ringraziamento per aver posto quest’obiettivo al centro dell’azione avendo condiviso con me la necessità di restituire ai concittadini, alle attività di somministrazione e di accoglienza e più in generale ai turisti della città un mare migliore e più pulito. Si tratta di un’attività concreta di rispetto dell’ambiente con un segno tangibile degli sforzi che in questi anni si sono messi in campo in tal senso”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti