facebook twitter rss

Nessuna revisione degli orari per l’ufficio postale di Rubbianello, il sindaco Marziali: “Auspichiamo che la decisione venga rivista”

MONTERUBBIANO - “Pur consapevoli delle enormi difficoltà che l'azienda si trova ad affrontare, come tutte le imprese del tessuto economico nazionale – commenta la sindaca –, non posso non rimarcare a nome della comunità di Monterubbiano il rammarico per una decisione che non garantisce pienamente un servizio fondamentale"
Print Friendly, PDF & Email

“La normale operatività della nostra azienda risulta difficoltosa, così come la previsione di ulteriori aumenti dell’offerta degli uffici postali che, al momento, manterranno gli orari attualmente in vigore”. È la risposta che Poste Italiane ha inoltrato martedì 27 aprile all’Amministrazione comunale di Monterubbiano in merito alla richiesta datata 17 aprile 2021 di riapertura dello sportello di Rubbianello nei giorni e orari vigenti pre Covid-19, avanzata più volte dalla sindaca Meri Marziali.

“La terza ondata pandemica e la maggiore contagiosità del virus – si legge nella missiva di Poste Italiane – hanno portato all’emanazione di nuove e più impattanti regole sui contatti e sulle relative quarantene precauzionali”.

“Pur consapevoli delle enormi difficoltà che l’azienda si trova ad affrontare, come tutte le imprese del tessuto economico nazionale – commenta la sindaca –, non posso non rimarcare a nome della comunità di Monterubbiano il rammarico per una decisione che non garantisce pienamente un servizio fondamentale, tanto per i cittadini quanto per le attività che ricadono nel nostro territorio e non solo. Auspico che nelle prossime settimane, anche in virtù dell’andamento della pandemia, Poste Italiane possa rivedere la propria decisione e dare seguito alle istanze più volte sollevate da questa Amministrazione comunale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti