facebook twitter rss

Mg K Vis Vpm pronta alla due giorni veneto-lombarda

CICLISMO – Il team Professional fermano, forte del doppio argento maturato nel Gran Premio Liberazione e nel Giro di Romagna, nel fine settimana alle porte sarà impegnato sulle strade di Sant’Ambrogio Valpolicella prima e Cremona poi per dare corso alle buone rese di stagione
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – A meno di una settimana dal doppio ottimo bottino conquistato nel Giro di Romagna per Dante Alighieri, con il secondo posto finale dell’inglese Paul Double e con il medesimo risultato ottenuto da Raffaele Radice nel Gran Premio Liberazione disputatosi sulle strade cittadine della Capitale, ecco che la Mg K Vis Vpm torna a gareggiare con l’obiettivo di riuscire a conquistare finalmente il bottino pieno.

Due gli appuntamenti internazionali dove i portacolori della formazione del duo Baldini e Pieroni Mazzante si cimenteranno nel fine settimana alle porte.

Domani pomeriggio, il team cercherà un risultato di prestigio nel Gran Premio General Store sulle strade di Sant’Ambrogio Valpolicella, in provincia di Verona. La formazione, diretta dal veregrense Floriano Torresi punterà su Raffaele Radice, Francesco Di Felice, Edoardo Martinelli, Jacopo Cortese e sul britannico Paul Double con quest’ultimo segnalato in ottime condizioni di forma.

Il team Continental Mg K Vis Vpm cercherà di ottenere il massimo risultato anche nel Circuito del Porto, gara internazionale del calendario Uci Europa Tour di classe 1.2 Me, che si svolgerà domenica 2 maggio, a Cremona e sulla distanza di 179 chilometri.

La squadra, diretta dal fermano Maurizio Frizzo e Diego Cecchi, è pronta a giocare le proprie chance in una corsa movimentata e veloce in cui gli sprinter avranno un ruolo di primissimo piano. Le condizioni per fare bene sono favorevoli, e corridori come Di Felice, Pencedano, Salvietti, il neozelandese Wright, Draghi e Carollo sono motivati a dare il massimo.

Il britannico Paul Double secondo classificato al Giro di Romagna per Dante Alighieri

 

L’umbro Niccolò Pencedano secondo classificato al Gran Premio Liberazione a Roma


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti