facebook twitter rss

Nuove scuole medie di Montegranaro, il commissario Martino spiega iter e tempistiche per la realizzazione

MONTEGRANARO - "La realizzazione della nuova scuola secondaria di primo grado (scuole medie) di Montegranaro, sulla base della procedura istruita dal Responsabile del competente Ufficio comunale, così come esposta dal dirigente al Commissario Straordinario ed al Segretario Generale dell'ente, pur avendo un importo dei lavori sotto soglia comunitaria, avverrà mediante demolizione e nuova costruzione rientrando, quindi, nel termine più lungo pari a 18 mesi, con possibilità di formalizzare la proposta di aggiudicazione dei lavori fino al 22 marzo 2022"
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Martino

Il commissario straordinario di Montegranaro, Francesco Martino, tramite una nota del suo ufficio, fa il punto sull’iter di realizzazione delle nuove scuole medie. Un punto che serve anche a dissipare “notizie confuse e non corrispondenti al reale iter amministrativo concernente la realizzazione delle nuove scuole medie sul territorio comunale”. E questo, ovviamente, “al fine di non ingenerare allarmismo sociale nei confronti degli studenti e delle rispettive famiglie di Montegranaro nonché a tutela dell’immagine del Comune e della reputazione professionale di coloro che vi prestano servizio con diligenza ed impegno quotidiano, lavoratori anch’essi”.

“Già nel primo mese di gestione commissariale dell’ente, il 31 dicembre 2020, il Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ha adottato la determinazione a contrattare per l’affidamento del servizio di progettazione definitiva/esecutiva delle Scuole medie, a seguito della quale la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Fermo ha predisposto la relativa gara ed ha provveduto in data 8 aprile 2021 all’aggiudicazione definitiva del soggetto deputato all’elaborazione del progetto. Il 26 aprile 2021 sempre il Responsabile del Servizio Lavori Pubblici, nell’ambito delle proprie competenze dirigenziali, ha firmato il Contratto con il predetto soggetto aggiudicatario dell’elaborazione del progetto definitivo/esecutivo. Stante l’attuale stato dell’arte, il prosieguo della procedura prevede, ora, il deposito del progetto definitivo entro 60 giorni, per poi essere richiesti i previsti pareri tecnici ad alcuni Uffici pubblici (Asur, Vigili del Fuoco, Sovrintendenza). Solo giunti a questa fase della procedura, il commissario straordinario potrà adottare una propria deliberazione, con i poteri di giunta, di approvazione del Progetto definitivo (tempi stimati approssimativi: agosto 2020). Ci vorranno, poi, ulteriori 30 giorni per il progetto esecutivo, che verrà varato con Determinazione dirigenziale.
Successivamente il responsabile del Servizio Lavori Pubblici dovrà adottare un’altra Determinazione volta a contrattare per l’affidamento dei lavori ed interessare, quindi, di nuovo la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Fermo ai fini della predisposizione della gara relativa all’aggiudicazione dell’operatore economico a cui appaltare i lavori. Solo dopo l’aggiudicazione dell’appalto e le relative verifiche giuridiche sul soggetto aggiudicatario, il Comune potrà firmare il Contratto con la ditta appaltatrice dei lavori (tempi stimati approssimativi: fine dicembre 2021)”.

“Nel progetto definitivo il commissario straordinario – fanno sapere con una nota dal suo ufficio – ha, tra l’altro, personalmente chiesto di valutare la possibilità che gli studenti possano avere un percorso diretto e interdetto al pubblico, coperto e confortevole, tra la nuova scuola e l’attuale palazzetto dello sport, la cosiddetta Bombonera, per dare la possibilità ai ragazzi di usufruire in sicurezza, nell’orario scolastico, sia degli impianti sportivi ivi esistenti sia di un luogo che, all’occorrenza, possa fungere da area convegnistica per gli studenti, le loro famiglie ed il corpo docente.
Premessa l’illustrazione tecnica dell’intero iter procedurale, la Circolare del Ministero dell’Istruzione (Direzione Generale per i fondi strutturali per l’Istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale, prevede due distinti termini di aggiudicazione degli interventi ai fini del finanziamento pubblico: Per gli interventi il cui importo lavori è inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria, il termine è fissato in 12 mesi decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto ministeriale in Gazzetta Ufficiale (quindi: il 22 settembre 2021); per gli interventi di nuova costruzione o di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria, il termine è fissato in 18 mesi decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto ministeriale in Gazzetta Ufficiale (quindi: il 22 marzo 2022).
La realizzazione della nuova scuola secondaria di primo grado (scuole medie) di Montegranaro, sulla base della procedura istruita dal Responsabile del competente Ufficio comunale, così come esposta dal dirigente al Commissario Straordinario ed al Segretario Generale dell’ente, pur avendo un importo dei lavori sotto soglia comunitaria, avverrà mediante demolizione e nuova costruzione rientrando, quindi, nel termine più lungo pari a 18 mesi, con possibilità di formalizzare la proposta di aggiudicazione dei lavori fino al 22 marzo 2022.
Si fa presente che l’articolato iter procedurale sarebbe stato spiegato, senza alcuna remora a qualsiasi soggetto istante portatore di interessi diffusi, qualora fosse stata presentata una richiesta in tal senso, mai giunta, che avrebbe permesso a questo ente di fornire risposte puntuali mediante un’ordinata ed ordinaria interlocuzione. In relazione a ciò, il Commissario straordinario del Comune di Montegranaro auspica, pertanto, che – concludono dall’ufficio del Commissario – la campagna elettorale che si prospetta nei prossimi mesi sia proiettata esclusivamente sui rispettivi programmi e lasci fuori, invece, la gestione commissariale, la cui azione amministrativa è improntata alla massima trasparenza ed è esercitata nell’esclusivo perseguimento dell’interesse pubblico generale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti