facebook twitter rss

Dà in escandescenza al Pronto soccorso, bloccato dalla Fifa security: feriti due agenti della vigilanza

FERMO - L'increscioso episodio questa notte al Murri di Fermo. Per placare il ragazzo sono intervenuti due agenti della Fifa che, nella concitazione, hanno riportato delle contusioni. Sul posto anche i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di panico questa notte, intorno alle 4, al Pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo. Un giovane di origini nordafricane, infatti, arrivato al nosocomio fermano per delle lievi ferite alla gamba e a una mano, è andato in escandescenza. E i primi a tentare di riportarlo alla calma sono stati due agenti della vigilanza Fifa security, tra cui proprio il responsabile Salvatore Frassino.

I due agenti della Fifa hanno provato a tranquillizzarlo e nel parapiglia sono rimasti lievemente feriti. Frassino ha riportato delle contusioni al braccio e alla spalla mentre il suo collega una contusione al volto. I due agenti sono comunque, non senza difficoltà, a placare il ragazzo fino all’arrivo dei carabinieri.

Cristiano Ninonà


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti