facebook twitter rss

Su La7 arriva “Abbattiamoli” il coraggioso reportage sulla mafia di Giletti scritto con Sandra Amurri ed Emanuela Imparato

LA GIORNALISTA FERMANA - "È un lavoro serio, documentato - spiega Sandra Amurri -  che ricostruisce i misteri che ancora imprigionano la verità di quella stagione che ha insanguinato il Paese e che continua con la latitanza di Matteo Messina Denaro. Girato dal vivo in Sicilia".
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Sandra Amurri

 

Un reportage coraggioso su Cosa Nostra, un racconto di Massimo Giletti che vede protagonista nella scrittura  la giornalista fermana Sandra Amurri insieme ad Emanuela Imparato. 

Giovedì 10 giugno alle 21.20 su La7 andrà in onda “Abbattiamoli”  un vero e proprio documento per chiunque voglia comprendere cosa è accaduto, cosa accadrà, e non dimenticare perché. Sandra Amurri, da sempre impegnata in prima linea nella lotta per la legalità, ha scritto insieme alla Imparato e a Massimo Giletti un grande reportage sulla mafia. Il conduttore di Non è L’Arena (trasmissione di cui Sandra Amurri è praticamente ospite fissa e di riferimento con le sue inchieste, spesso scomode) è andato in Sicilia per incontrare le figure chiave e raccontare chi ha voluto le stragi di Cosa Nostra.

“È un lavoro serio, documentato – spiega Sandra Amurri – che ricostruisce i misteri che ancora imprigionano la verità di quella stagione che ha insanguinato il Paese e che continua con la latitanza di Matteo Messina Denaro. Girato dal vivo in Sicilia. Un lavoro didascalico rivolto, soprattutto, ai giovani, agli insegnanti a tutti coloro che pretendono di vivere in un Paese libero da quell’intreccio fatto da mafia-massoneria-politica-servizi deviati che ne soffoca la democrazia”.

GUARDA IL TRAILER


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti