facebook twitter rss

Sutor-Teramo, si parte nel fine settimana

SERIE B - La delicatissima sfida multipla contro la Rennova, che mette in palio l'ultima occasione utile per mantenere la categoria, prenderà il via sabato prossimo, 12 giugno, in terra d'Abruzzo. Il resto degli accoppiamenti, spalmati all'interno della settimana a venire fino all'eventuale gara cinque, prevista per domenica 20
Print Friendly, PDF & Email

La palla a due di domenica scorsa, relativa a gara tre della serie ceduta alla Vega Mestre

MONTEGRANARO – Dalle stanze federali della pallacanestro nazionale sono state diramate, poco fa, le date del playout contro la Rennova Teramo a Spicchi, per come anticipato, sfida alla meglio dei cinque incontri che la Sutor dovrà assolutamente fare propria per maturare il diritto a disputare la cadetteria anche nella prossima stagione sportiva.

Prime due sfide in terra abruzzese, in considerazione della miglior posizione in classifica dei biancorossi rispetto ai gialloblù al termine della stagione regolare.

Si parte quindi sabato 12 giugno, ore 18.30, al palasport dell’Acquaviva di Teramo, con replica nella stessa sede lunedì 14 giugno, alle 20.30.

Si tornerà a Montegranaro per gara tre, calendarizzata su mercoledì 16 giugno, ore 20.30 all’interno della Bombonera, con l’auspicio che ridiventi un fortino inespugnabile, denso di tifosi, come nei tempi migliori. L’eventuale gara quattro si disputerà venerdì 18 giugno, alle ore 20.30, ancora una volta al palace di via Martiri d’Ungheria a Montegranaro. La canonica “bella”, ce ne fosse necessità, domenica 20 giugno, alle 18.30, al palasport dell’Acquaviva di Teramo.

p. g. 

 

Articolo correlato:

La serie si chiude con il successo di Mestre, alla Sutor la sfida da dentro o fuori contro Teramo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti