facebook twitter rss

Nuove aree destinate a parcheggi gratuiti, la stagione estiva parte da Lido e Casabianca

FERMO - Individuati nuovi spazi di sosta sulla litoranea cittadina, pronti da domani, sabato 12 giugno, ricompresi tra la ferrovia e le vie Rossetti, Caboto e Pigafetta. Dal 15 giugno, inoltre, andrà ad aggiungersi un lotto dell’area in via Ottavio Adami
Print Friendly, PDF & Email

 

Due aree sosta aggiuntive a quelle già esistenti per la stagione estiva.

Da domani, sabato 12 giugno, e per l’intera estate saranno disponibili i parcheggi al Lido di Fermo nella zona libera compresa tra la ferrovia e le via Rossetti, Caboto e Pigafetta. Dal 15 giugno, inoltre, un lotto dell’area a Casabianca in via Ottavio Adami.

Soluzioni individuate dall’amministrazione comunale per far fronte alle richieste di posti auto soprattutto nel periodo della stagione balneare.

“Aree che potranno essere utilizzate a parcheggio per l’intera stagione estiva – ha detto l’assessore alla viabilità Mauro Torresi – con diversi posti auto, totalmente gratuiti, che garantirà per tutto questo periodo un servizio assolutamente importante”.

Ed a testimoniare una stagione estiva che riprende vita, anche spazi e attrazioni per i più piccoli: “la disponibilità di queste grandi aree ci permette di ripensare anche ad altri spazi sul lungomare, come ad esempio in via Marco Polo (in foto), dove come sempre allestiremo una zona adibita ai più piccoli e alle famiglie con le giostrine e le fioriere a fornire decoro e divertimento”, ha aggiunto l’assessore Alessandro Ciarrocchi

Aree parcheggio come servizio in più anche quale segno di accoglienza turistica come sottolinea l’assessore al turismo Annalisa Cerretani, che afferma “con la stagione balneare ormai iniziata turisti e bagnanti avranno a disposizione queste due aree, di cui potranno beneficiare per l’intero periodo estivo, fino a settembre”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Francesco Gualtieri il 13 Giugno 2021 alle 21:21

    Il problema di Lido di Fermo e dei parcheggi non si risolve solo con nuovi spazi ma anche con la presenza costante dei vigili, da sempre carenti e poco presenti. Senza i vigili la sosta selvaggia continuerà

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti