facebook twitter rss

Scatta la messa in sicurezza della casa: ‘spuntano’ un giovane abusivo e le biciclette

FERMO - Questa mattina partiti i lavori dell'impresa edile incaricata dalla proprietà di murare gli ingressi della casa. Sopralluogo della Polizia di Stato e della Polizia locale. All'interno un giovane di origini nordafricane, delle biciclette e degli effetti personali che ora sono in mano agli investigatori della Questura
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Scatta la messa in sicurezza della casa. E dentro la Polizia di Stato e la Polizia locale trovano un abusivo, clandestino, e delle biciclette, forse provento di furto. Questa mattina, intorno alle 8, in via De Gasperi sono arrivati gli operai dell’impresa edile per mettere in sicurezza una casa da tempo ormai nel mirino di balordi e abusivi, e ovviamente di riflesso ‘osservata speciale’ dalle forze dell’ordine. Una casa in disuso su cui la proprietà ha deciso di intervenire con una radicale messa in sicurezza. Questa mattina, infatti, in via De Gasperi, sulla costa fermana, è arrivata l’impresa edile incaricata di murare tutte le entrate della residenza. E con gli operai, ovviamente, sono arrivate le forze di polizia per un controllo dell’immobile prima della muratura.

Infatti ecco spuntare la ‘sorpresa’, a dire la verità nemmeno poi così inattesa ed inusuale: all’interno gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato, la pattuglia della Polizia locale e la Squadra Mobile hanno trovato un abusivo che è stato accompagnato in Questura per l’identificazione. Si tratterebbe di un giovane di origini nordafricane, irregolare in Italia. All’interno della casa anche delle biciclette, alcune delle quali ormai ridotte a ‘carcasse’, probabilmente provento di furto. In mano agli agenti anche degli effetti personali rinvenuti sempre all’interno della casa, e su cui sono in corso accertamenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti