facebook twitter rss

Cross country per i vicoli del centro, successo organizzativo per il primo Trofeo Città di Fermo

MOUNTAIN BIKE - Nella prima serata di ieri la suggestione delle bici impegnate nella gara in notturna, per un anello di 4 km ricavato nei pressi di piazza del Popolo. Tutti i vincitori delle categorie coinvolte nella kermesse, per un evento a ricordare nel mentre anche le figure di Michele Jacewicz e Roberto Carassai
Print Friendly, PDF & Email

Le premiazioni di parte dei vincitori di categoria al termine delle gare svolte ieri nella suggestione notturna

FERMO – Un centinaio di bikers al via hanno decretato il successo organizzativo di una manifestazione unica nel suo genere.

Organizzato dal G. C. Capodarco-Comunità di Capodarco in collaborazione con il G. C. La Montagnola, Porto sant’Elpidio-Sant’Elpidio a Mare, nella prima serata di ieri è andata in scena la 1° edizione della Coppa Città di Fermo, una gara di cross country in notturna che ha avuto il patrocinio del Comune di Fermo, assessorato allo sport.

Nello stesso contesto sono state ricordate anche le figure di Michele Jacewicz e Roberto Carassai. Gli organizzatori, con in testa l’ex ciclista professionista, Sara Grifi, hanno disegnato un anello di circa 4 km che si è snodato per i vicoli di Fermo, a tenere alta l’attenzione non solo dei partecipanti, ma anche del popolo fermano pronto a vivere una serata diversa in piazza del Popolo.

I primi a prendere il via sono stati gli Esordienti ed Allievi. Tra gli Esordienti, nel 1° anno successo per Manuel Figuretti (Superbike Bravi Platform Team), nel secondo anno la vittoria è stata ad appannaggio di Luca Brancaleon (Ju Green ASD Gorla Minore). In questa categoria si è distinto il portacolori di Capodarco, Filippo Carrioli che ha chiuso al quinto posto. Tra le donne il successo è stato conquistato da Alice Marinelli (Superbike Bravi Platform Team). Nella categoria Allievi la vittoria è stata ad appannaggio di Teodoro Torresi (Bici Adventure Team).

Gli altri premiati a fine serata

Successivamente hanno preso il via le gare della categoria Juniores, Open e Master. Negli Junior ha vinto Gabriele Marinelli (Superbike Bravi Platform Team), negli Open successo per Enrico Natali (Asd Raven Team) con il capodarchese Matteo Collini che ha chiuso al terzo posto. Questi gli altri vincitori: Elite Sport: Daniel Paoletti, M1 Alessandro Magi, M2 Francesco Scortechini, M3 Giuseppe Mariani, M4 Alessandro Diletti, M5 Andrea Marconi, M6 Sante Luigi Pierelli, M7 Paolo Pirani.

Hanno presenziato alla manifestazione, il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, l’assessore allo sport Alberto Maria Scarfini, il consigliere comunale Luigi Rocchi, il vice presidente vicario della Fci Regionale Massimo Romanelli e il vice presidente Marco Marinuk. Ospite della serata la giornalista di Eurosport Giulia Cicchinè. “C’è grande soddisfazione per la bellissima serata di ciclismo vissuta nei vicoli del nostro centro storico. Per questo ringrazio pertanto i tanti volontari che si sono messi a disposizione per la buona riuscita della serata, gli sponsor, ed i cittadini fermani che hanno vissuto con partecipazione l’evento”, ha commentato ai piedi del podio l’assessore Scarfini.

 

Articolo correlato: 

Nel weekend la suggestione del cross country per i vicoli del centro storico


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti